Tennis, Fognini insulta Krajinovic: “Zingaro di m….”

da , il

    “Dato che è la cosa più importante cui parlare non mi vergogno a dirlo: ho sbagliato, non volevo offendere nessuno”. Si difende così Fabio Fognini, dopo le dure critiche ricevute per l’insulto rivolto al serbo Filip Krajinovic durante il match di ieri valido per il torneo di Amburgo. Una telecamera ha ‘catturato’ il momento in cui il tennista azzurro definiva l’avversario ‘zingaro di m…”. “Conosco Filip molto bene e chi fa sport sa che a volte si va oltre dicendo cose senza senso (vedi il calcio)”, scrive su Twitter Fognini. “Non volevo offendere nessuno – aggiunge – ripeto ho sbagliato!!! Spero che voi giornalisti riportiate anche questo! Grazie”