Mondiali 2014, Brasile vs Germania 7-1: verdeoro disintegrati

Mondiali 2014, Brasile vs Germania 7-1: verdeoro disintegrati
da in Calcio, Hulk, Mondiali di calcio, Nazionale italiana di calcio, Sport
Ultimo aggiornamento:

    7 a 1 signori: il Brasile viene umiliato, annientato, disintegrato dalla Germania nella prima semifinale dei Mondiali 2014 di casa. È un risultato che scomoda tutti i precedenti record, i verdeoro non avevano mai perso così in modo netto (a parte un 6-0 contro l’Uruguay nel 1920) e mai in una semifinale mondiale si era visto un divario così abissale nel risultato. Nel risultato, sì, ma anche nel gioco e nella sua qualità: non c’è mai stata sfida se non nei primi minuti del secondo tempo, quando i tedeschi avevano già la pancia gonfia di cinque reti e si godevano un po’ di respiro anche in vista della finale di domenica. Il pubblico ha anche trovato il principale responsabile della sconfitta iridata: è Fred che è stato sepolto da fischi e ululati.

    Le reti portano le firme di Mueller, Klose, Kroos (2), Khedira e Schuerrle (2) e si è visto il record di marcature ai Mondiali di Miroslav Klose che scalza il brasiliano Ronaldo dalla vetta (un’altra beffa di stasera) e si è potuto anche ammirare il possibile primatista del futuro ossia Muller che ha tutte le carte, le statistiche e le potenzialità per superare il connazionale. Ma soprattutto si è potuto assistere a uno spettacolo indecoroso e imbarazzante della difesa verdeoro che è stata spazzata da 4 gol in 6 minuti nel primo tempo con una facilità irrisoria. Completamente nel panico e nel terrore hanno fatto acqua da tutti i buchi lasciandosi infilare come dei dilettanti. La furia agonista post-intervallo non ha prodotto niente fino alla doppietta di Schuerrle di grande pregio. Al 90′ arriva il gol della bandiera di Oscar con una bella azione personale. Al primo vero avversario il Brasile si è sciolto, domani l’Argentina rischia grosso con l’Olanda e si potrebbe prospettare una clamorosa finale tutta europea.

    Prima semifinale dei Mondiali 2014 tra i padroni di casa del Brasile contro la Germania stasera 8 luglio alle ore 22 direttamente da Belo Horizonte e scatta il pre-gara con le probabili formazioni, i numerosi precedenti e le quote per scommettere su questa suggestiva e appassionante partita da non perdere assolutamente. Con diretta TV sia su Rai 1 (Rai HD anche) sia su Sky Mondiali 1 così come online in streaming Rai.tv e Sky Go, il match staccherà il primo biglietto per la finalissima, aspettando l’altra semifinale tra Argentina e Olanda di domani, in questo scontro incrociato tra Europa e Sud America.

    Scenderanno in campo due tra le più titolate nazionali con 8 Coppe del Mondo (5 verdeoro, 3 tedesche) con addirittura 14 finali già giocate complessivamente.

    Sono stati 18 i precedenti ufficiali tra i due team con ben 11 vittorie dei sudamericani contro solo 4 degli europei e 3 pareggi in una sfida che ha sempre prodotto tanti gol e spettacolo. È la terza semifinale di fila per la Germania che aveva affrontato proprio il Brasile nella finale del Mondiale 2010 in Corea e Giappone perdendo per 2-0 con doppietta di Ronaldo.

    Scolari dovrà fare a meno di Neymar che si è fratturato una vertebra in uno scontro di gioco contro la Colombia e dovrà anche sostituire Thiago Silva che è squalificato. Al loro posto dovrebbero scendere rispettivamente Bernard (oppure spostando Oscar nel tridente offensivo) e Dante. La formazione varierebbe sensibilmente passando in modo dinamico dal 4-2-3-1 al 4-3-3 con in porta sempre Julio Cesar, fascia destra e sinistra rispettivamente a Dani Alves e Marcelo, centrali David Luiz e Dante appunto, centrocampisti Luiz Gustavo e Fernandinho e attacco con Oscar, Hulk e Bernard dietro a Fred

    BRASILE (4-2-3-1) Julio Cesar, Dani Alves, David Luiz, Dante, Marcelo; Luiz Gustavo, Fernandinho; Oscar, Bernard, Hulk; Fred.
    All. Scolari

    Mondiali 2014, la tartaruga Cabecao prevede la vittoria del Brasile contro la Germania

    Formazione tipo per i tedeschi che metteranno in porta come sempre Neuer protetto da Hummels e Boateng, fasce difensive a Lahm e Howedes, poi Khedira e Scweinsteiger a centrocampo da filtro dietro al terzetto Kroos, Gotze e Ozil e attacco al goleador Muller

    GERMANIA (4-2-3-1): Neuer; Lahm, Hummels, Boateng, Howedes; Khedira, Schweinsteiger; Kroos, Gotze, Ozil; Muller
    All. Loew

    Le quote per scommettere: 2.75 per la vittoria del Brasile, 3.20 per il pareggio ai 90 minuti e 2.65 per la Germania.

    841

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioHulkMondiali di calcioNazionale italiana di calcioSport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI