NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Mondiali 2014: Spagna vs Cile 0-2, eliminati i campioni in carica

Mondiali 2014: Spagna vs Cile 0-2, eliminati i campioni in carica
da in Mondiali di calcio, Sport, Nazionale spagnola di calcio
Ultimo aggiornamento:

    Clamoroso ai Mondiali 2014! I campioni del mondo in carica della Spagna escono con un turno d’anticipo perdendo per 2-0 dal Cile, che allo stesso tempo si qualifica matematicamente insieme all’Olanda, che nel pomeriggio ha battuto in rimonta l’Australia per 3-2. Così come per l’Italia ai Mondiali 2010 in Sudafrica, anche La Roja non riesce nemmeno a qualificarsi agli ottavi di finale pur partendo tra le favorite in quanto vincitrice uscente. Esulta il Cile di Vidal e Sanchez, che ha trovato le reti nel primo tempo prima con il napoletano Eduardo Vargas al 20′ e poi con Charles Aranguiz al 43′. È la fine di un ciclo iniziato con gli Europei 2008 e proseguiti poi con la prima Coppa del Mondo degli iberici e la doppietta nel torneo continentale.

    Arrivano le prime sentenze del Mondiale 2014 di Brasile e sono davvero clamorose. Chi l’avrebbe mai detto? I campioni del mondo della Spagna – che arrivano dal bis agli Europei, per altro – escono con un turno d’anticipo per mano del Cile che mai aveva vinto contro la Rojas nella sua storia. E che invece si ritrova già qualificato insieme all’Olanda, che nel pomeriggio aveva battuto 3-2 l’Australia non senza qualche fatica di troppo.

    La doppia sfida del terzo turno, il prossimo 23 giugno, sarà completamente inutile per gli iberici e gli oceanici, ma sarà fondamentale per stabilire chi terminerà al primo posto tra i ragazzi di Van Gaal e quelli di Jorge Sampaoli.

    253

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mondiali di calcioSportNazionale spagnola di calcio
    PIÙ POPOLARI