Mondiali di calcio 2014 e Game of Thrones: nella parodia il Brasile come i Sette Regni

Mondiali di calcio 2014 e Game of Thrones: nella parodia il Brasile come i Sette Regni
da in Calcio, Game Of Thrones, Il Trono di Spade, Mondiali di calcio, Parodie, Sport, Didier Drogba
Ultimo aggiornamento:

    I Mondiali 2014 in Brasile e Game of Thrones si incontrano in una parodia. Merito di un gruppo di registi, animatori, illustratori e designer che hanno unito le loro passioni, la serie tv HBO e il calcio, per creare un mashup tra i due grandi eventi del momento. Nel video postato qui sopra, un assaggio delle loro capacità e la risposta alla domanda: se Cristiano Ronaldo visitasse i Sette Regni, quale personaggio sarebbe?

    Ogni quattro anni i più valenti guerrieri da tutti gli angoli dei Sette Regni si riuniscono per combattere per il Trono (di Re del calcio). Ecco un assaggio delle loro abilità sull’arena del Maracana nella terra Reos. Valar Morghulis, il vincitore si prende tutto“. Viene introdotta così la parodia dei Mondiali di calcio 2014 in Brasile ambientata nei Sette Regni di Game of Thrones, un finto trailer in cui vengono citati tutti i più forti calciatori della rassegna (alcuni dei quali peraltro assenti).

    Scopriamo osì che Neymar è uno Stark, Cristiano Ronaldo è lo Sterminatore di Re, che l’inglese Steven Gerrard è come Bran (mentre Wayne Rooney è Hodor), mentre a Lionel Messi tocca essere il Folletto; al portiere Manuel Neuer è affibbiato il ‘soprannome’ di Mance Rayder (abbastanza ironico, per uno che nella serie vuole distruggere la Barriera), e c’è gloria anche per l’italiano Andrea Pirlo, che diventa Jon Snow. Non manca Didier Drogba … o meglio Khal Drogba, mentre Gerard Piquè tocca la scena splatter della situazione.

    Chi ama la Svezia, infine, apprezzerà la citazione finale di Zlatan Ibrahomović.

    283

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioGame Of ThronesIl Trono di SpadeMondiali di calcioParodieSportDidier Drogba

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI