Mondiali 2014, Italia vs Inghilterra 2-1: Marchisio e Balotelli lanciano gli azzurri

Mondiali 2014, Italia vs Inghilterra 2-1: Marchisio e Balotelli lanciano gli azzurri
da in Calcio, Mario Balotelli, Mondiali di calcio, Nazionale italiana di calcio, Sport, Roy Hodgson
Ultimo aggiornamento:
    Mondiali 2014, Italia vs Inghilterra 2-1: Marchisio e Balotelli lanciano gli azzurri

    Parte nei migliori dei modi il Mondiale 2014 per l’Italia di Prandelli che non solo batte 2-1 l’Inghilterra, ma che gode anche dell’insperata vittoria per 3-1 del Costa Rica sull’Uruguay. È ancora troppo presto per fare di calcolo, ma debuttare con 3 punti e vedere la principale antagonista cadere così non può che lasciare ottimismo. Gli azzurri hanno condotto una gara ordinata, sfondando soprattutto sulla destra, con Chiellini che deve ancora riabituarsi alla fascia e Paletta autore di un po’ troppi pasticci. Eccellente prova di Sirigu al posto di Buffon infortunato. Gol di Marchisio da calcio d’angolo al 35′ dopo geniale velo di Pirlo, pareggio due minuti dopo da parte di Sturridge su contropiede rapido di Rooney. Ma il gol decisivo arriva da un cross di Candreva che consente a Super Mario Balotelli di insaccare di testa, segnando al suo debutto mondiale.

    Italia vs Inghilterra: il computer ci dice come finirà

    Buffon preoccupa Prandelli e l’Italia intera: il numero uno azzurro è in forte rischio nelle probabili formazioni della sfida contro l’Inghilterra di questa sera ore 00.00 del 14 giugno ai Mondiali 2014. Una distorsione alla caviglia con sospetto interessamento anche del ginocchio potrebbe costringere il mister a lasciar cautelativamente a riposo Gigi, che è stato già sottoposto alle cure del caso. Sirigu scalda i motori, ben conscio di potersi trovare davanti all’occasione della vita. Quali saranno i possibili titolari che l’allenatore azzurro e il collega Hodgson potrebbero schierare questa sera? Scopriamo il borsino.

    Dopo il debutto shock della Spagna umiliata dall’Olanda che l’ha sotterrata con cinque gol, strapazzando Casillas, rischiamo di non poter schierare il nostro migliore portiere: Gigi Buffon non è però l’unico dubbio di Cesare Prandelli, che deve ancora scegliere la disposizione della difesa. De Sciglio – come ormai è sicuro da due giorni – non ce l’ha fatta a recupare e dovrebbe lasciare il posto a Chiellini, mentre Paletta dovrebbe schierarsi a fianco di Barzagli preferito a Bonucci. Sulla fascia destra la maglia dovrebbe essere affidata al granata Darmian e non al milanista Abate. È tutto pronto per l’ennesima sfida tra queste due storiche nazionali.

    ITALIA VS INGHILTERRA: PRECEDENTI E CURIOSITA’

    Più sicura la formazione davanti alla difesa con Daniele De Rossi sarà l’uomo in grado di offrire una mano in più ai difensori e ai centrocampisti, nel 4-1-4-1 nella mente di Prandelli. Il doppio play è certezza: Andrea Pirlo condividerà la cabina di regia con il suo erede 21enne Marco Verratti, con il primo che potrà giocare sui geniali lanci lunghi e sarà l’incaricato dei calci piazzati, mentre il secondo farà valere il suo talento nel gioco negli spazi stretti; sulle fasce si posizioneranno più larghi Marchisio e Candreva con Mario Balotelli unica punta, preferito a Ciro Immobile.

    ITALIA (4-1-4-1): Buffon/Sirigu; Darmian, Barzagli, Paletta, Chiellini; De Rossi; Candreva, Pirlo, Verratti, Marchisio; Balotelli

    Schema piuttosto offensivo per l’Inghilterra di Hodgson, che posizionerà in porta Hart (che incontrerà nuovamente Pirlo che l’aveva scucchiaiato nei rigori degli Europei per fargli abbassare la cresta), poi punterà su una difesa con Cahill e Jagielka centrali, Johnson sulla destra e Baines sulla sinistra. Gerrard e Hendersen si muoveranno a centrocampo dietro i tre trequartisti offensivi come Lallana, Rooney e Sterling, mentre la punta centrale sarà Sturridge.

    INGHILTERRA (4-2-3-1): Hart; Johnson, Jagielka, Cahill, Baines; Gerrard, Henderson; Lallana, Rooney, Sterling; Sturridge.

    Appuntamento stasera, anzi stanotte dalle 00.00 in diretta TV in chiaro su Rai 1 e Rai HD, in streaming su Rai.tv e poi ovviamente su Sky Mondiale 1 e Sky Go.

    823

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioMario BalotelliMondiali di calcioNazionale italiana di calcioSportRoy Hodgson

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI