Tremenda testata all’arbitro dopo l’espulsione

da , il

    Tremenda testata all'arbitro dopo l'espulsione

    Assurda reazione di un giocatore rumeno durante l’incontro di calcio tra Semenicul Văliug e Minerul Anina delle serie minori locali. In seguito a uno scontro di gioco, l’attaccante si è avvicinato minaccioso all’arbitro che lo stava espellendo per colpirlo violentemente e inopinatamente con una testata in pieno volto. Il direttore di gara si è subito accasciato e ha impiegato qualche secondo per riprendersi dallo shock, poi si è recato a bordo campo per farsi medicare. Risultato: gara sospesa per l’atto violento, setto nasale rotto per l’arbitro e una lunga e doverosa squalifica che non potrà che essere inflitta al calciatore. E la mente ritorna subito alla testata di Zidane a Materazzi durante la finale dei Mondiali 2006. Molto più divertente il video dell’arbitro Webb che “impazzisce”, dribbla un giocatore e viene steso.