NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Mondiali calcio: record, statistiche e numeri della rassegna

Mondiali calcio: record, statistiche e numeri della rassegna
da in Calcio, Gianluigi Buffon, Mondiali di calcio, Record Sportivi, Sport, Iker Casillas, Paolo Maldini, Vicente del Bosque
Ultimo aggiornamento:

    In Brasile è ormai partito il conto alla rovescia per l’inizio della ventesima edizione dei campionati mondiali di calcio. Come ogni competizione ci saranno alcuni record che verranno infranti e altri che invece resteranno inviolati. Abbiamo voluto analizzare i dati e statistiche della Coppa del Mondo. Studiando le statistiche della World Cup sono stati scovati otto record che in Brasile potrebbero essere battuti. Di quali si tratta? Ecco nel dettaglio tutti i record che sono a rischio in questa nuova edizione dei campionati mondiali di calcio.

    Il bomber principe del Mondiali è un certo Luis Nazario da Lima conosciuto al mondo semplicemente come Ronaldo. Il Fenomeno brasiliano, ex campione di Inter, Real Madrid e Milan, tra il 1998 e il 2006 ha collezionato la bellezza di 15 reti. Chi può batterlo? Solo Miroslav Klose, attaccante tedesco della Lazio. Il forte attaccante della Germania è distante una sola rete dal Fenomeno e se riuscisse a segnare due gol diventerebbe l’attaccante più prolifico della storia dei campionati. Ronaldo detiene anche un altro record, ossia quello di aver segnato nel maggior numero di partite. Anche per questo record, il divario tra il brasiliano e il tedesco è di sole due lunghezze.

    Il giocatore che è riuscito a collezionare più presenze nelle fasi finali dei mondiali è il tedesco Mattheaus con le sue 25 apparizioni. Chi potrebbe superarlo anche in questo caso è il solito Klose. L’attaccante tedesco ha collezionato finora 19 presenze e, nel caso la Germania arrivasse fino alle semifinali, potrebbe diventare anche il giocare con più partite giocate. Buffon e lo spagnolo Carbajal hanno eguagliato il record di Mattheaus di partecipazioni ai Mondiali. Per Buffon sarà il quinto mondiale della sua carriera. Paolo Maldini è il giocatore con più minuti giocati.

    Il 28 giugno 1994 si stabilirono una serie incredibile di record durante Camerun-Russia. Oleg Salenko, attaccante russo, segnò 5 reti ed entrò nella storia come l’unico attaccante ad aver segnato cosi tanti gol in una sola gara. Il leggendario camerunese Roger Milla siglò la rete più anziana in un Mondiale. 42 anni e 39 giorni. Questo record non sarà infranto perché il giocatore più vecchio in Brasile sarà il colombiano dell’Atalanta, Mario Yepes con i suoi 38 anni. Milla è nella storia dei mondiali anche per essere il giocatore più vecchio ad essere sceso in campo. In Brasile solo Faryd Mondragon, portiere della Colombia, potrebbe batterlo avendo 43 anni.

    Il portiere del Real Madrid, Iker Casillas è a caccia di due record. Quello della maggiore imbattibilità tenuto da Zenga con 517 minuti e del numero di rigori parati durante i tempi regolamentari. Il portiere spagnolo è a solo 84 minuti da Zenga ed è primo ex equo con Jan Tomaszewski e Brad Friedel per quanto concerne il discorso dei rigori.

    Il nostro ex commissario tecnico Vittorio Pozzo riuscì nell’impresa di vincere due mondiali. Ora Vicente del Bosque con la Spagna e Felipe Scolari col Brasile tenteranno di eguagliarlo. Spagna e Brasile sono tra le favorite e il record sembra a forte rischio.

    Il Brasile ha segnato finora la bellezza di 210 gol nelle fasi finali dei mondiali. La squadra che potrebbe scavalcare i campioni verdeoro è la Germania. I tedeschi hanno messo a segno finora 206 reti. Il Brasile è inoltre l’unica nazionale ad essere sempre stata presente alla fase finale dei campionati.

    L’Algeria ha un brutto record negativo da evitare. Finora la Nazionale della Bolivia è quella che ha il record negativo di 5 partite consecutive senza reti. Se gli africani non riusciranno a segnare entro il 36° minuto della partita inaugurale supereranno i 517 minuti consecutivi boliviani stabiliranno il maggior numero di minuti consecutivi senza gol.

    Tra gli arbitri presenti in Brasile solo l’inglese Howard Webb può infrangere questo record tabù. L’altro fischietto che era in lista per questo record, Elizondo, non arbitrerà le gare mondiali di quest’anno.

    835

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioGianluigi BuffonMondiali di calcioRecord SportiviSportIker CasillasPaolo MaldiniVicente del Bosque
    PIÙ POPOLARI