Mondiali Brasile 2014: i convocati dell’Italia, fuori Rossi

Mondiali Brasile 2014: i convocati dell’Italia, fuori Rossi
da in Attaccanti, Calcio, Gianluigi Buffon, Mondiali di calcio, Nazionale italiana di calcio, Sport, Giuseppe Rossi, Lorenzo Insigne
Ultimo aggiornamento:

    Cesare Prandelli ha anticipato i tempi e ha diramato le convocazioni dei 23 azzurri che difenderanno i colori dell’Italia ai prossimi Mondiali 2014 in Brasile. La grande novità è l’esclusione di Giuseppe Rossi che ha sì recuperato dall’infortunio a tempo di record, ma non è parso ancora in una forma accettabile. C’è anche la riserva, che sarà Ranocchia, mentre in attacco viene convocato Insigne, non così pronosticato. Ecco l’elenco:

    Portieri: Buffon (Juventus), Perin (Genoa), Sirigu (Paris St. Germain);
    Difensori: Abate (Milan), Barzagli (Juventus), Bonucci (Juventus), Chiellini (Juventus), Darmian (Torino), De Sciglio (Milan), Paletta (Parma);
    Centrocampisti: Aquilani (Fiorentina), Candreva (Lazio), De Rossi (Roma), Marchisio (Juventus), Thiago Motta (Paris St. Germain), Parolo (Parma), Pirlo (Juventus), Verratti (Paris St. Germain);
    Attaccanti: Balotelli (Milan), Cassano (Parma), Cerci (Torino), Immobile (Torino), Insigne (Napoli).

    Alle 19.45, finalmente, Cesare Prandelli ha comunicato i nomi dei 30 – anzi, 31 – azzurri che faranno parte dei pre-convocati per il Mondiale in Brasile 2014 per l’Italia. Tanta attesa, quasi troppa, dopo aver visto le selezioni di squadre del nostro girone come Uruguay e Inghilterra. Chi ha scelto il CT? Giuseppe Rossi sarà della scelta, mentre sono fuori alcuni fedelissimi come Criscito e Gilardino.

    Ecco i convocati:

    PORTIERI: Gianluigi Buffon (Juve), Salvatore Sirigu (Psg), Mattia Perin (Genoa) mentre Antonio Mirante del Parma sarà il 31°.
    DIFENSORI: Giorgio Chiellini (Juve), Andrea Barzagli (Juve), Leonardo Bonucci (Juve), Gabriel Paletta (Parma), Andrea Ranocchia (Inter), Christian Maggio (Napoli), Mattia De Sciglio (Milan), Ignazio Abate (Milan), Matteo Darmian (Torino), Manuel Pasqual (Fiorentina) .
    CENTROCAMPISTI: Andrea Pirlo (Juve), Daniele De Rossi (Roma), Riccardo Montolivo (Milan), Claudio Marchisio (Juve), Thiago Motta (Psg), Marco Verratti (Psg), Antonio Candreva (Lazio), Romulo (Verona), Alberto Aquilani (Fiorentina), Marco Parolo (Parma).
    ATTACCANTI: Mario Balotelli (Milan), Antonio Cassano (Parma), Giuseppe Rossi (Fiorentina), Alessio Cerci (Torino), Ciro Immobile (Torino), Mattia Destro (Roma), Lorenzo Insigne (Napoli).

    Ad un mese dall’inizio del Mondiale brasiliano, domani verrà inviato alla Fifa l’elenco dei 30 pre-convocati della Nazionale, che si raduneranno da lunedì 19 maggio a Coverciano. Dopo tre giorni di allenamenti, gli Azzurri avranno tre giorni di riposo e dovranno presentarsi nuovamente nel tardo pomeriggio di domenica 25 maggio presso il Centro Tecnico Federale. Ma chi saranno questi pre-convocati? A meno di 24 ore dal tanto proclamato elenco, la redazione di Nanopress ha voluto “dare i voti” ai giocatori, e diramare quindi la loro lista. Ogni giornalista ha scelto chi si merita di più di andare al mondiale, dando voti da 1 a 5 ad ogni giocatore. Per cui non abbiamo selezionato chi verrà chiamato da Prandelli, ma chi, grazie alle prestazioni con la maglia del proprio club, si merita di volare in Brasile.

    Ne è uscita fuori una lista di 30 individui, suddivisa in 4 portieri, 10 difensori, 9 centrocampiti e 7 attaccanti. Il risultato è abbastanza veritiero, pochi di questi domani non compariranno nella lista di Prandelli. Scopriamoli insieme.

    Buffon Sirigu, Perin e De Sanctis

    Barzagli, Bonucci, Chiellini, Paletta, Ranocchia, Astori, De Sciglio, De Silvestri, Maggio, Darmian.

    Pirlo, De Rossi, Marchisio, Candreva, Verratti, Thiago Motta, Parolo, Aquilani, Montolivo.

    Balotelli, Cerci, Immobile, Rossi, Destro, Insigne, Gilardino

    CONSIDERAZIONI

    In porta, oltre a Buffon e Sirigu inamovibili, la nostra redazione ha dato spazio a Perin e a De Sanctis, con Mirante staccato di un soffio. Quasi sicuramente però domani vedremo il portiere del Parma nella lista del CT, anche se è uno dei primi candidati ad essere poi tagliato quando arriveranno i 23 ufficiali.

    La difesa scelta dalla nostra redazione è quella che potrete leggere qui sopra, ma domani sarà diversa. Quasi sicuramente Abate troverà spazio, come forse anche Romulo del Verona. Chi non cì sarà? Quasi sicuramente Darmian, ma anche Astori è in bilico.

    A centrocampo Verratti non ha mai goduto delle simpatie di Prandelli, e farà spazio ad uno tra Poli e Florenzi.

    In attacco le nostre scelte potrebbero essere le medesime dell’allenatore. L’unico outsider di lusso che può rientrare è Antonio Cassano. Al posto di chi? Quasi sicuramente Lorenzo Insigne. Domani scopriremo quanti ne abbiamo presi.

    Meno 8 giorni ai Mondiali, ancora proteste in Brasile

    746

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttaccantiCalcioGianluigi BuffonMondiali di calcioNazionale italiana di calcioSportGiuseppe RossiLorenzo Insigne Ultimo aggiornamento: Lunedì 30/05/2016 16:21
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI