Eurolega, finale: Maccabi Tel Aviv vince contro il Real Madrid

Eurolega, finale: Maccabi Tel Aviv vince contro il Real Madrid
da in Altri Sport, Basket, Real Madrid, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Eurolega, finale: Maccabi Tel Aviv vince contro il Real Madrid

    Il Maccabi Tel Aviv è campione d’europa. La squadra israeliana, un po’ a sorpresa, vince per la sesta volta l’Eurolega contro gli spagnoli del Real Madrid. La finale tra le due formazioni è stata tiratissima ed è finita ai tempi supplementari. Il risultato finale è stato di 98-86. Ottima la prestazione di Tyrese Rice, miglior marcatore con 26 punti e premiato come miglior giocatore delle Final Four 2014. La prestazione di Rice nei supplementari è stata sublime con 14 canestri nel tempo extra e 21 negli ultimi 15 minuti di gara. Gli israeliani non erano di certo la squadra favorita di questa Eurolega ma grazie all’organizzazione e con un miglioramento gara dopo gara, hanno portato a casa il successo finale.

    Al Fila Forum di Assago c’era il pubblico delle grandi occasioni per la partita che valeva un’intera stagione. Le due squadre non si sono tirare indietro e hanno dato spettacolo fin dai primi minuti e mandando l’epilogo del match fino al supplementare. Il Real Madrid parte forte e mette alle corte il Maccabi. Gli israeliani reagiscono e chiudono sotto di uno il primo quarto. Ad inizio del secondo il copione non cambia con il Real in leggero vantaggio ma con il Maccabi alle calcagna alla ricerca del sorpasso. Nel terzo quarto la partita entra nel vivo ed entrambe le formazioni danno spettacolo. Da una parte c’è Hickman che non sbaglia un colpo mentre per gli spagnoli è Rodriguez a fare la voce grossa. Insomma si va all’ultima frazione col punteggio fermo sul 55-53 in favore del Madrid. Gli spagnoli riescono a portarsi a +4 e quando i giochi sembrano fatti ecco Tyrese Rice. L’americano ribalta la gara a suon di canestri fino al 73-69 in favore della sua squadra.

    Il Real non ci sta a 21” dalla sirena riesce a raddrizzare il punteggio grazie a Bourousis. All’overtime c’è un super Rice in campo che si prende sulle spalle il Maccabi e lo porta fino al trionfo. 12 punti in 4′ minuti di partita sono il suo biglietto da visita e grazie anche ai canestri di Hickman e Tyus il Maccabi vola a +8. Il Real Madrid finisce nel nervosismo e in tiri che non vanno a bersaglio.
    Il Maccabi alla sirena gioisce per un successo inaspettato alla vigilia delle Final Four. Per gli israeliani arriva cosi la sesta Eurolega della sua storia a nove anni di distanza dall’ultimo successo. Gli israeliani, nella classifica dei titoli vinti, salgano in seconda posizione insieme al Cska Mosca e Panathinaikos. Per il Real c’è il rammarico per non aver raggiunto un titolo che sembrava alla portata.

    464

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Altri SportBasketReal MadridSport
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI