Celtic: bambino down protagonista della festa per lo scudetto

Celtic: bambino down protagonista della festa per lo scudetto
da in Calcio, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Celtic: bambino down protagonista della festa per lo scudetto

    Splendide e emozionanti immagini quelle che arrivano da Glasgow al termine del match che ha dato lo scudetto al Celtic che diventa nuovamente campione di Scozia per la 45esima volta. I biancoverdi hanno festeggiato con tutto lo stadio e il protagonista assoluto non è stato l’allenatore, Neil Lennon, né un giocatore come Giorgios Samaras, ma un bambino affetto dalla sindrome di down. Seduto col padre a bordo campo, è stato raggiunto dal Mister e dall’attaccante greco: il primo gli ha regalato la medaglia da vincitore dello scudetto, il secondo lo prende in braccio e lo porta in trionfo in mezzo agli altri giocatori. Il bambino non ci può credere, continua ad abbracciare Samaras e si stropiccia gli occhi osservando lo spettacolo da una posizione privilegiata.

    In Scozia festeggia dunque il Celtic, mentre in Italia la Juventus ha fatto 30, in Gran Bretagna ha festeggiato il Manchester City per la quarta volta nella squadra e il secondo negli ultimi tre anni e in Francia il PSG. Mentre in Spagna si deciderà tutto domenica con Atletico Madrid in casa del Barcellona.

    237

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioSport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI