Manchester City campione d’Inghilterra: la quarta Premier League

Manchester City campione d’Inghilterra: la quarta Premier League
da in Calcio, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Manchester City campione d’Inghilterra: la quarta Premier League

    Gli ultimi 90 minuti della Premier League 2013/14 hanno visto il Manchester City a un punto soltanto dal titolo di campione d’Inghilterra per la quarta volta nella propria storia con tutto a decidersi contro il West Ham, non certo un avversario impossibile per i Citizen che si potevano così accontentarsi anche di un pareggio data la favorevole differenza reti contro il Liverpool che inseguiva e sperava ancora nel ribaltone. Si sa che in Inghilterra niente è impossibile e dunque non c’è da scommettere a occhi chiusi su un risultato che, a priori, sembrava quasi scontato. Invece i ragazzi di Pellegrini hanno vinto 2 a 0 con reti di Nasri e Kompany e ora si daranno a una serata di pura gioia.

    Manuel Pellegrini potrebbe inoltre diventare il terzo coach della storia della Premier a vincere il titolo al primo tentativo seguendo due illustri predecessori come José Mourinho e Carlo Ancelotti. Dal canto proprio, il Liverpool di Brendan Rodgers ha completato un campionato straordinario, con alcune perle in positivo e in negativo e dovrà necessariamente battere il Newcastle per poi fare il tifo per il West Ham e portare a compimento il sorpasso. E gli altri? Il Chelsea è ormai fuori dalla lotta per il titolo ma se vince contro il Cardiff City e il Liverpool perde può “fregargli” il secondo posto.

    Quarto posto ormai assicurato per l’Arsenal che se la vedrà con il Norwich. Gli altri incontri: Southampton vs Manchester United nella sfida tra la sorpresa e la delusione del campionato e poi Fulham-Crystal Palace, Hull City-Everton, Sunderland-Swansea, Tottenham-Aston Villa, West Brom-Stoke City.

    340

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioSport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI