Serie A: Roma-Juventus anticipata alle 17.45

Serie A: Roma-Juventus anticipata alle 17.45
da in Calcio, Codacons, Juventus, Roma, Serie A, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Serie A: prefetto anticipa alle 17.45 Roma-Juventus

    “La partita Roma-Juventus (di domenica prossima ndr) sarà anticipata nel pomeriggio”. Così il prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro, a margine della festa della polizia. Sull’orario della gara valida per la 37/a giornata di Serie A Pecoraro non ha rilasciato dichiarazioni specificando di doverne parlare con il questore. “La decisione di anticipare Roma-Juve sconfitta per il calcio? Quando uno deve cambiare qualche cosa già in corso d’opera è chiaro che non è mai una bella cosa ma probabilmente si è fatta una valutazione che porta a risolvere un problema anziché averne qualcun altro”. Lo dice il presidente del Coni, Giovanni Malagò, commentando la decisione del Prefetto di Roma di anticipare a domenica pomeriggio la partita tra giallorossi e bianconeri, inizialmente prevista alle ore 20.45, per motivi di ordine pubblico. “Ho sempre risposto che questo è materia e competenza dell’autorità preposta all’ordine pubblico – ha aggiunto a margine della presentazione ‘Race for the Cure’ presso il Salone d’Onore – se hanno fatto questa valutazione, ritengo che abbiano le loro buone ragioni. Il mondo del calcio e noi come proprietari dello stadio ci adeguiamo a queste misure e a queste scelte”

    Codacons esprime soddisfazione per la decisione del Prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro, di anticipare la partita Roma-Juventus in programma domenica prossima. “Il Prefetto ha accolto in pieno la nostra richiesta – spiega il Presidente Carlo Rienzi – Proprio questa mattina avevamo presentato l’istanza in Prefettura con la quale chiedevamo di anticipare l’incontro al pomeriggio per garantire l’ordine pubblico e garantire la sicurezza in città. Il Prefetto ha quindi condiviso la nostra tesi.

    In merito all’orario, la nostra posizione è che la partita debba essere giocata alle ore 12 o al massimo alle ore 15, per favorire le operazioni di controllo e monitoraggio della zona limitrofa all’Olimpico ed evitare episodi analoghi a quello del 3 maggio scorso“, conclude Rienzi.

    319

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioCodaconsJuventusRomaSerie ASport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI