Fiorentina vs Roma 0-1: Nainggolan decisivo

Fiorentina vs Roma 0-1: Nainggolan decisivo
da in Calcio, Fiorentina, Francesco Totti, Roma, Serie A, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Fiorentina vs Roma 0-1: Nainggolan decisivo

    Decide la sfida Nainggolan tra Roma e Fiorentina in una sfida che poteva significare molto per la Champions e per l’Europa League. Di sicuro un’eventuale sconfitta dei giallorossi non avrebbe certo spianato la strada al Napoli ancora molto distante, ma avrebbe lasciato una piccola porta aperta per i partenopei. In realtà molto di più avrebbe significato per i viola, tuttavia sembra ormai cristallizzata la situazione dal secondo al quarto posto: rimarranno così fino alla fine. Applausi alla Roma che è giunta a 82 punti a quattro giornate dalla fine, un campionato mostruoso che le sarebbe valso lo scudetto in praticamente qualsiasi anno tranne in questo in cui la Juventus sta letteralmente volando ed è ormai proiettata a finire l’impresa oltre i 100 punti.

    Sfida tutta da seguire quella tra Fiorentina e Roma di sabato sera alle ore 20.45 del 19 aprile 2014, valevole come ultima gara del 34esimo turno del massimo campionato italiano, la Serie A 2013/14. Le probabili formazioni vedranno tanta classe e talento tra gli undici scelti da Montella e Garcia, con Totti che sarà titolare al centro dell’attacco giallorosso che dovrà rispondere alla prestazione della capolista Juventus impegnata oggi pomeriggio. Non è difficile immaginare tanti gol e spettacolo tra due squadre che hanno pareggiato solo una volta nelle ultime 12 volte che si sono incontrate. Andiamo a leggere le anticipazioni della vigilia.

    La Roma arriva da un parziale di 3-0 contro la Fiorentina nelle sfide di campionato con la partita al Franchi dell’anno scorso che era terminata 1-0 per gli ospiti. E’ curioso scoprire che la Roma è la squadra contro cui la Fiorentina, nella propria storia, ha pareggiato più partite in Serie A ossia ben 57. I viola arrivano da due vittorie consecutive e potrebbero eguagliare il tris messo a segno l’ultima volta a gennaio, mentre la Roma vuole la 25esima vittoria stagionale, per consolidare il record già acquisito. Sono tre le vittorie consecutive esterne messe in cascina negli ultimi turni.

    La Fiorentina scenderà in campo con una formazione equilibrata, un 4-3-1-2 con Neto in porta, Tomovic sulla destra, Rodriguez e Savic al centro e Pasqual a sinistra, centrocampo con Aquilani, Pizarro e Ambrosini e Borja Valero a supporto di Cuadrado e Matri. Indisponibili per infortuni Rossi, Rebic, Gomez, Fernandez, Hegazy

    Fiorentina (4-3-1-2): Neto; Tomovic, Rodriguez, Savic, Pasqual; Aquilani, Pizarro, Ambrosini; Borja Valero; Cuadrado, Matri.
    All.: Montella

    La Roma risponde con la formazione tipo ossia 4-3-3 con De Sanctis in porta, difesa a quattro con in linea da destra a sinistra Maicon, Toloi, Castan e Dodo; centrocampo con Pjanic, De Rossi e Nainggolan e tridente offensivo con Gervinho, Totti e Ljajic. Infortunati Balzaretti, Strootman e Benatia e squalificato ancora per tre turni Destro.

    Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Toloi, Castan, Dodo; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Gervinho, Totti, Ljajic.
    All.: Garcia

    587

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioFiorentinaFrancesco TottiRomaSerie ASport Ultimo aggiornamento: Mercoledì 06/07/2016 16:28
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI