MotoGP 2014: presentata la nuova Ducati GP14, scheda tecnica

da , il

    Presentata la nuova Ducati MotoGP 2014

    Che dire: mancava praticamente solo lei a farsi vedere: la nuova Ducati MotoGP 2014 si è presentata in anteprima mondiale a Monaco di Baviera, nella sede dei nuovi padroni Audi. La Rossa di Borgo Panigale è sempre più bianca guardando la livrea, ma rimane sempre uno spettacolo incredibile. La nuova Moto è pronta per il debutto in Qatar, a Losail il 23 marzo, giorno del primo gran premio della stagione. Ducati quest’anno ha scelto di essere inserita nella categoria Open, anche se Dorna nutre molti dubbi a riguardo. Guarda il video di presentazione del nuovo bolide, mentre sotto dopo il salto, la scheda tecnica dichiarata dalla casa italiana.

    Scheda tecnica

    Motore: 4 tempi, V4 a 90°, raffreddato a liquido, distribuzione desmodromica con doppio albero a camme in testa, 4

    valvole per cilindro.

    Cilindrata: 1.000cc

    Potenza massima: Oltre 235 cv

    Velocità massima: Oltre 330km/h

    Trasmissione: Ducati Seamless Transmission (DST). Trasmissione finale a catena.

    Alimentazione: Iniezione elettronica indiretta Magneti Marelli, 4 corpi farfallati con iniettori sopra e sotto farfalla. Farfalle controllate dal nuovo sistema EVO 2 TCF (Throttle Control & Feedback).

    Carburante: Shell Racing V-Power

    Lubrificante: Shell Advance Ultra 4

    Accensione: Magneti Marelli

    Scarico: Akrapovic

    Trasmissione finale: Catena D.I.D

    Telaio: Alluminio

    Sospensioni: Forcella Öhlins 48mm upside-down ed ammortizzatore posteriore Öhlins, con regolazione di precarico, e nuovo sistema freno idraulico in compressione ed estensione.

    Pneumatici: Bridgestone, anteriore e posteriore 16.5″

    Impianto frenante: Brembo, doppio disco anteriore in carbonio da 320mm (340mm per la gara di Motegi) con pinze a 4 pistoncini. Disco posteriore singolo in acciaio con pinza a due

    pistoncini.

    Peso a secco: 160 kg