Calcioscommesse, i soldi delle combine sono in Svizzera

Dalla Svizzera è arrivata una richiesta di rogatoria che riguarda lo scandalo del calcioscommesse. La Procura di Berna è convinta che i soldi delle scommesse confluiscano in un conto svizzero dietro il quale ci sarebbe anche la criminalità organizzata. Gli inquirenti svizzeri hanno chiesto di poter ascoltare cinque persone, tra queste c'è un calciatore importante del campionato italiano. Il nome è da ricercare tra quelli ascoltati dalla Procura di Cremona.

Leggi tutto su fanpage.it

torna su
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

torna su
NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD