Italia-Irlanda, la truppa di Prandelli passa il turno

L'Italia di Prandelli c'è e lo ha dimostrato.
C'era il timore che l'Italia, dopo la prova poco convincente con la Croazia, non si dimostrasse all'altezza delle aspettative. E invece due meravigliosi gol di Cassano e Balotelli hanno risolto la situazione. Cassano e Balotelli, teste calde fuori dal campo, ma supereroi sul prato verde.

Fino a poche ore fa la paura aveva un nome da forno: biscotto. L'Italia era obbligata a battere l'Irlanda, preferibilemente con due reti di scarto e segnandone almeno tre, e a sperare che Spagna e Croazia non cucinassero l'ormai famigerato biscotto. Una missione che si preannunciava meno facile del previsto perché l'Italia non vince dal 2011 ed in competizioni ufficiali dal 2008, questo senza contare che l'Irlanda ci ha sempre provocato grandissimi grattacapi. Invece il biscotto non c'è stato.
E l'Italia passa il turno

Leggi tutto su qnm.it

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD