Euro 2012, Cassano: "Gay in nazionale ? Spero di no". In serata le scuse

Antonio Cassano ha vivacizzato la conferenza stampa degli azzurri in vista della Croazia. La battuta sui gay, Cassano ha usato un'altra parola molto meno politically correct, ha creato un mare di proteste. In serata il talento di Bari ha chiesto scusa attraverso un comunicato, "L'omofobia è un sentimento che non mi appartiene; non volevo offendere nessuno e non voglio assolutamente mettere in discussione la libertà sessuale delle persone".

Leggi tutto su tuttogratis.it

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD