Beatrice Vio, la schermitrice senza arti che ha commosso l'Europa

Beatrice Vio è una schermitrice italiana molto particolare. Ha perso gli arti sia superiori che inferiori, ma questo non le ha impedito di continuare con la scherma. L'italiana è stata tedofora per la Paralimpiadi di Londra 2012 ed è impegnata nell'ambito dei diritti dei disabili. Per questo e per altri motivi è stata ricevuta dal presidente dell'assemblea comunitaria Martin Schultz. Beatrice si è presentata dicendo: "Sono Bebe una ragazza fortunata".

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD