Zamparini e Lotito squalificati per irregolarità nei trasferimenti

Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, e quello della Lazio, Claudio Lotito, sono stati squalificati dalla Figc rispettivamente per dodici e dieci mesi in seguito a delle irregolarità in alcune operazioni di mercato. Zamparini è stato squalificato in merito ad alcune consulenze pagate nell'operazione che ha portato Javier Pastore in rosanero, mentre Lotito ha commesso delle irregolarità nelle operazioni d'acquisto di Zarate e Julio Cruz.

Leggi tutto su lettera43.it

torna su
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

torna su
NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD