Attaccante condannato per stupro, i tifosi insultano la vittima

L'attaccante dello Sheffield United, Ched Evans, è stato condannato a cinque anni per stupro. I tifosi della squadra hanno lanciato una campagna sul web via Twitter #JusticeforChed e gli insulti per la vittima si sono sprecati. Alcuni sono arrivati al punto di rivelare il nome e cognome della ragazza violando la legge inglese. La polizia è intervenuta arrestando le persone che sul web si sono lasciate prendere la mano dagli insulti.

torna su
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

torna su
NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD