Spettacoli > Cinema > Registi > Michelangelo Frammartino ultime notizie, foto e video

Michelangelo Frammartino

In questi trent'anni più di ottanta tra film e video sono stati realizzati con il contributo di Filmmaker: tra questi le prime opere di Studio Azzurro, Silvio Soldini, Giovanni Maderna, Alina Marazzi, Michelangelo Frammartino, Antonio Bocola, Paolo Vari, Federico Rizzo, Francesco Gatti e Martina Parenti

Michelangelo Frammartino News

Nastri d’Argento 2010: tutte le nomination

28 Mag 2010 | REGISTA DEL MIGLIOR FILM Francesca Comencini per "Lo spazio bianco" Giorgio Diritti per "L’uomo che verrà" Daniele Luchetti per "La nostra vita" Ferzan Ozpetek per "Mine vaganti" Paolo Virzì per "La prima cosa bella" MIGLIORE COMMEDIA "Cado dalle nubi" di Gennaro Nunziante "Genitori&Figli: Agitare bene prima dell'uso" di Giovanni Veronesi "Happy Family" di Gabriele Salvatores "Io, loro e Lara" di Carlo Verdone "Mine vaganti" di Ferzan Ozpetek REGISTA ESORDIENTE Giuseppe Capotondi per "La doppia ora" Valerio Mieli per "Dieci inverni" Susanna Nicchiarelli per "Cosmonauta" Claudio Noce per "Good morning, Aman" Rocco Papaleo per "Basilicata coast to coast" PRODUTTORE Simone Bachini, Giorgio Diritti (Arancia Film con Rai Cinema) per "L’uomo che verrà" Csc, Rai Cinema per "Dieci inverni" Andrea Occhipinti per "La prima linea" Domenico Procacci (Fandango) per le produzioni dell’anno Riccardo Tozzi, Marco Chimenz, Giovanni Stabilini (Cattleya) con Rai Cinema per "La nostra vita" SOGGETTO Alessandro Angelini, Angelo Carbone per "Alza la testa" Pupi Avati per "Il figlio più piccolo" Luca Guadagnino per "Io sono l’amore" Carlo Verdone, Francesca Marciano, Pasquale Plastino per "Io, loro e Lara" Giovanni Veronesi, Ugo Chiti, Andrea Agnello per "Genitori&figli: Agitare bene prima dell'uso" SCENEGGIATURA Francesco Bruni, Francesco Piccolo e Paolo Virzì per "La prima cosa bella" Ivan Cotroneo, Ferzan Ozpetek per "Mine vaganti" Alessandro Genovesi e Gabriele Salvatores per "Happy Family" Gabriele Muccino per "Baciami ancora" Sandro Petraglia, Stefano Rulli e Daniele Luchetti per "La nostra vita" ATTORE PROTAGONISTA Sergio Castellitto per "Alza la testa - Questione di punti di vista" Christian De Sica per "Il figlio più piccolo" Elio Germano per "La nostra vita" Valerio Mastandrea per "La prima cosa bella - Good morning, Aman" Riccardo Scamarcio per "Mine vaganti - La prima linea" ATTRICE PROTAGONISTA Margherita Buy per "Lo spazio bianco - Matrimoni e altri disastri" Valeria Golino per "L’uomo nero" Micaela Ramazzotti - Stefania Sandrelli per "La prima cosa bella" Alba Rohrwacher per "Cosa voglio di più" Valeria Solarino per "Viola di mare" ATTORE NON PROTAGONISTA Ennio Fantastichini per "Mine vaganti" Pierfrancesco Favino per "Baciami ancora" Marco Giallini per "Io, loro e Lara" Marco Messeri per "La prima cosa bella" Luca Zingaretti per "Il figlio più piccolo - La nostra vita" ATTRICE NON PROTAGONISTA Valeria Bruni Tedeschi per "Baciami ancora" Luciana Littizzetto per "Matrimoni e altri disastri" Claudia Pandolfi per "La prima cosa bella - Cosmonauta" Isabella Ragonese per "La nostra vita - Due vite per caso" Lunetta Savino - Elena Sofia Ricci per "Mine vaganti" FOTOGRAFIA Maurizio Calvesi per "Mine vaganti" Roberto Cimatti per "L’uomo che verrà" Claudio Collepiccolo per "La nostra vita" Nicola Pecorini per "Parnassus - La prima cosa bella" Italo Petriccio per "Happy family" SCENOGRAFIA Gianfranco Basili per "L’uomo che verrà" Davide Bassan per "Shadow" Paolo Benvenuti, Aldo Buti per "Puccini e la fanciulla" Andrea Crisanti per "Mine vaganti" Rita Rabassini per "Happy family" COSTUMI Lia Francesca Morandini per L’uomo che verrà Maurizio Millenotti per "’uomo nero -Tris di donne e abiti nuziali Gabriella Pescucci per La prima cosa bella - Agorà Antonella Cannarozzi per "o sono l’amore Nanà Cecchi per Christine Cristina MONTAGGIO Claudio Di Mauro per Baciami ancora Giorgio Diritti, Paolo Marzoni per L’uomo che verrà Massimo Fiocchi per Happy family - Lo spazio bianco Mirco Garrone per La nostra vita Simone Manetti per La prima cosa bella" SONORO IN PRESA DIRETTA Mario Iaquone per La prima cosa bella Carlo Missidenti per L’uomo che verrà Bruno Pupparo per La nostra vita Stefano Savino per Io, Don Giovanni Alessandro Zanon per Lo spazio bianco CANZONE ORIGINALE 'Angela' di Luca Medici in arte Checco Zalone per Cado dalle nubi 'Baciami ancora' (musica di Jovanotti, Saturnino Celani, Riccardo Onori, testi di Jovanotti) per Baciami ancora 'Scusa' di Gianna Nannini per Genitori&figli: agitare bene prima dell'uso" 'Sogno' (musica di Marco Giacomelli, Fabio Petrillo, testi di Ilaria Cortese, Nicoletta Strambelli in arte Patty Pravo) per Mine vaganti 'Sogno' di Gianna Nannini per Viola di mare COLONNA SONORA Alvarius e Francesco Zampaglione per Shadow Pasquale Catalano per Christine Cristina" - La doppia ora - Mine vaganti Andrea Guerra per Nine Rita Marcotulli per Basilicata coast to coast Franco Piersanti per La nostra vita MIGLIOR FILM EUROPEO Il concerto di Radu Mihaileanu (Bim) Il nastro bianco di Michael Haneke (Lucky Red) Il profeta di Jacques Audiard (Bim) L'uomo nell'ombra di Roman Polanski (01 Distribution) Welcome di Philippe Lioret (Teodora Film) MIGLIOR FILM EXTRAEUROPEO Bastardi senza gloria di Quentin Tarantino (Universal Pictures) Donne senza uomini di Shirin Neshat (Bim) Lebanon di Samuel Maoz (Bim) Shutter island di Martin Scorsese (Medusa) Tra le nuvole di Jason Reitman (Universal Pictures) MIGLIOR FILM IN 3D Avatar di James Cameron (20th Century Fox) Alice in Wonderland di Tim Burton (Walt Disney) Up di Pete Docter, Bob Peterson (Walt Disney) NASTRO DELL’ANNO 2010 Baaria di Giuseppe Tornatore NASTRI D’ARGENTO ALLA CARRIERA Ugo Gregoretti, Ilaria Occhini, Armando Trovajoli Gilles Jacob NASTRI D’ARGENTO EUROPEI Vincent Lindon per Welcome di Philippe Lioret Tilda Swinton per Io sono l’amore" NASTRO SPECIALE 2010 Le quattro volte di Michelangelo Frammartino MENZIONI SPECIALI Al miglior attore esordiente Nicola NOOCELLA Il figlio più piccolo All’opera prima Non è ancora domani (La Pivellina) di Tizza Covi e Rainer Frimmel NASTRI D’ARGENTO PER IL DOPPIAGGIO alla carriera Carlo Di Carlo, Maura Vespini NASTRO PER MIGLIOR DOCUMENTARIO La bocca del lupo di Pietro Marcello (Bim) Fratelli d’italia di Claudio Giovannesi (Istituto Luce) Sotto il Celio azzurro di Edoardo Winspeare (FabulaFilm) Sangue e cemento di Thomas Torelli (Iris Film) Draquila, l’Italia che trema di Sabina Guzzanti (Bim) MIGLIOR DOCUMENTARIO SUL CINEMA Vittorio D di Mario Canale, Annarosa Morri Sorriso amaro di Maite Carpio Negli occhi di Francesco Del Grosso, Daniele Anzellotti Hollywood sul Tevere di Marco Spagnoli L'uomo dalla bocca storta di Emanuele Salce, Andrea Pergolari

David di Donatello 2011: nomination ufficiali

07 Apr 2011 | Qui di seguito potete trovare in dettaglio tutte le categorie con le diverse nomination dei David di Donatello 2011: MIGLIOR FILM Rocco Papaleo per Basilicata Coast to Coast Luca Miniero per Benvenuti al Sud Daniele Luchetti per La nostra vita Mario Martone per Noi credevamo Claudio Cupellini per Una vita tranquilla MIGLIOR REGISTA Luca Miniero per Benvenuti al Sud Paolo Genovese per Immaturi Daniele Luchetti per La nostra vita Saverio Costanzo per La solitudine dei numeri primi Michelangelo Frammartino per Le quattro volte Mario Martone per Noi credevamo Marco Bellocchio per Sorelle mai Claudio Cupellini per Una vita tranquilla MIGLIOR REGISTA ESORDIENTE Edoardo Leo per 18 anni dopo Aureliano Amadei per 20 sigarette Rocco Papaleo per Basilicata Coast to Coast Paola Randi per Into Paradiso Massimiliano Bruno per Nessuno mi può giudicare MIGLIOR SCENEGGIATURA Rocco Papaleo e Valter Lupo per Basilicata Coast to Coast Paolo Genovese per Immaturi Sandro Petraglia, Stefano Rulli e Daniele Luchetti per La nostra vita Mario Martone e Giancarlo De Cataldo per Noi credevamo Filippo Gravino, Guido Iuculano e Claudio Cupellini per Una vita tranquilla MIGLIOR PRODUTTORE Tilde Corsi, Gianni Romoli e Claudio Bonivento per 20 sigarette Isabella Cocuzza, Arturo Paglia, Mark Lombardo e Elisabetta Olmi per Basilicata Coast to Coast Benvenuti al Sud ( "Medusa" ) Angelo Barbagallo per Gianni e le donne Gregorio Paonessa, Marta Donzelli, Susanne Marian, Philippe Bober, Gabriella Manfrè, Elda Guidinetti e Andres Pfaeffli per Le quattro volte Carlo Degli Esposti, Conchita Airoldi e Giorgio Magliulo per Noi credevamo MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA Angela Finocchiaro per Benvenuti al Sud Sarah Felberbaum per Il gioiellino Isabella Ragonese per La nostra vita Alba Rohrwacher per La solitudine dei numeri primi Paola Cortellesi per Nessuno mi può giudicare MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA Vinicio Marchioni per 20 sigarette Claudio Bisio per Benvenuti al Sud Elio Germano per La nostra vita Antonio Albanese per Qualunquemente Kim Rossi Stuart per Vallanzasca - Gli angeli del male MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA Claudia Potenza per Basilicata Coast to Coast Valentina Lodovini per Benvenuti al Sud Valeria De Franciscis per Gianni e le donne Barbora Bobulova per La bellezza del somaro Anna Foglietta per Nessuno mi può giudicare MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA Alessandro Siani per Benvenuti al Sud Raoul Bova per La nostra vita Giuseppe Battiston per La passione Rocco Papaleo per Nessuno mi può giudicare Francesco Di Leva per Una vita tranquilla MIGLIOR DIRETTORE DELLA FOTOGRAFIA Vittorio Omodei Zorini per 20 sigarette Luca Bigazzi per Il gioiellino Fabio Cianchetti per La solitudine dei numeri primi Renato Berta per Noi credevamo Arnaldo Catinari per Vallanzasca - Gli angeli del male MIGLIOR MUSICISTA Rita Marcotulli e Rocco Papaleo per Basilicata Coast to Coast Umberto Scipione per Benvenuti al Sud Teho Teardo per Il gioiellino Fausto Mesolella per Into Paradiso Hubert Westkemper per Noi credevamo MIGLIOR CANZONE ORIGINALE MENTRE DORMI': testi di Gimmi Cantucci e Max Gazzè musica e interpretazione di Max Gazzè "Basilicata coast to coast" 'L’AMORE NON HA RELIGIONE': musica, testi, interpretazione di Luca Medici "Che bella giornata" 'IMMATURI': musica, testi, interpretazione di Alex Britti "Immaturi" 'CAPOCOTTA DREAMIN’': musica di Maurizio Filardo testi ed interpretazione di Massimiliano Bruno e Marco Conidi "Nessuno mi può giudicare" 'QUALUNQUEMENTE' musica di Peppe Voltarelli, Salvatore De Siena, Amerigo Sirianni, testi di Peppe Voltarelli, Antonio Albanese, Piero Guerrera, interpretata da Antonio Albanese "Qualunquemente" MIGLIOR SCENOGRAFO Francesco Frigeri per Amici Miei - Come tutto ebbe inizio Paola Comencini per Benvenuti al Sud Paki Meduri per Into Paradiso Emita Frigato per Noi credevamo Tonino Zera per Vallanzasca - Gli angeli del male MIGLIOR COSTUMISTA Alfonsina Lettieri per Amici Miei - Come tutto ebbe inizio Nanà Cecchi per Christine Cristina Francesca Sartori per La passione Ursula Patzak per Noi credevamo Roberto Chiocchi per Vallanzasca - Gli angeli del male MIGLIOR TRUCCATORE Vincenzo Mastrantonio per Amici Miei - Come tutto ebbe inizio Lorella De Rossi per Gorbaciof Gianfranco Mecacci per La passione Vittorio Sodano per Noi credevamo Francesco Nardi e Matteo Silvi per Vallanzasca - Gli angeli del male MIGLIOR ACCONCIATORE Ferdinando Merolla per Amici Miei - Come tutto ebbe inizio Maurizio Tamagnini per Christine Cristina Massimo Gattabrusi per La solitudine dei numeri primi Aldo Signoretti per Noi credevamo Teresa Di Serio per Qualunquemente Claudia Pallotti e Teresa Di Serio per Vallanzasca - Gli angeli del male MIGLIOR MONTATORE Alessio Doglione per 20 sigarette Mirco Garrone per La nostra vita Jacopo Quadri per Noi credevamo Francesca Calvelli per Sorelle mai Consuelo Catucci per Vallanzasca - Gli angeli del male MIGLIOR FONICO DI PRESA DIRETTA Mario Iaquone per 20 sigarette Francesco Liotard per Basilicata Coast to Coast Bruno Pupparo per La nostra vita Paolo Benvenuti e Simone Paolo Olivero per Le quattro volte Gaetano Carito e Maricetta Lombardo per Noi credevamo MIGLIORI EFFETTI SPECIALI VISIVI Rebel Alliance - 20 sigarette Canecane - Amici Miei, Come tutto ebbe inizio Reset vfx - Christine Cristina Paola Trisoglio, Stefano Marinoni, Paola Randi e Daniele Stirpe Jost per Into Paradiso Gianmario Catania e Corrado Virgili per Winx Club 3D - Magica Avventura MIGLIOR FILM DELL'UNIONE EUROPEA Mike Leigh per Another Year Tom Hooper per Il discorso del re Juan José Campanella per Il segreto dei suoi occhi Susanne Bier per In un mondo migliore Xavier Beauvois per Uomini di Dio MIGLIOR FILM STRANIERO Clint Eastwood per Hereafter Darren Aronofsky per Il cigno nero Christopher Nolan per Inception Denis Villeneuve per La donna che canta David Fincher per The Social Network MIGLIOR DOCUMENTARIO Giuseppe Tornatore per L'ultimo Gattopardo: Ritratto di Goffredo Lombardo Maria Sole Tognazzi per Ritratto di mio padre Stephen Natanson e Giulia Amati per This is my Land

Oscar 2011: dieci film italiani in gara

22 Set 2010 | Questi i dieci titoli in gara: Baciami ancora di Gabriele Muccino, Basilicata coast to coast di Rocco Papaleo, La doppia ora di Giuseppe Capotondi, Io sono l’amore di Luca Guadagnino, Mine vaganti di Ferzan Ozpetek, La nostra vita di Daniele Luchetti, La prima cosa bella di Paolo Virzì, Le quattro volte di Michelangelo Frammartino, L’uomo che verrà di Giorgio Diritti, Venti sigarette di Aureliano Amadei

Film al cinema nel weekend dal 28 al 30 maggio

27 Mag 2010 | Le quattro volte [video source="youtube" id="J47ZIU8IZr0"] Le quattro volte è il nuovo film diretto dal regista Michelangelo Frammartino La pellicola ha vinto il Premio Cannes 2010 Quinzaines del Realizateurs Label Europa Cinemas

Michelangelo Frammartino Notizie dalla rete

Aretusa 19, il nuovo film di Michelangelo Frammartino

01-LUG-2010 | Si intitolerà Aretusa 19 il nuovo film del regista Michelangelo Frammartino, premiato recentemente alla Quinzaine dell'ultimo Festival di Cannes con Le quattro volte

Oscar 2011: i candidati italiani

27-SET-2010 | Tra i dieci troviamo film molto diversi tra loro, da Baciami ancora a Le quattro volte di Michelangelo Frammartino, che ha vinto all’ultimo Festival di Cannes il prestigioso Europa Cinemas Label

David di Donatello 2011: tutti film e gli artisti in nomination

08-APR-2011 | Michelangelo Frammartino (LE QUATTRO VOLTE) Paolo Genovese (IMMATURI)

Oscar 2011: La prima cosa bella è il candidato italiano

29-SET-2010 | La pellicola è stata selezionata da una lista di dieci autocandidati tra cui c'erano Baciami ancora, Basilicata Coast to Coast, La doppia ora di Giuseppe Capotondi, Io sono l’amore di Luca Guadagnino, Mine vaganti di Ferzan Ozpetek, La nostra vita di Daniele Luchetti, e Le quattro volte di Michelangelo Frammartino che ha convinto tutti al Festival di Cannes

Nastri d’argento 2010, le nomination

29-MAG-2010 | Nel corso della cerimonia di premiazione a Taormina verrà consegnato il Nastro dell'Anno 2010 a Baarìa di Giuseppe Tornatore, il Nastro Speciale 2010 a Le quattro volte di Michelangelo Frammartino, i Nastri d'Argento Europei a Vincent Lindon e a Tilda Swinton …

Le quattro volte, la locandina

28-MAG-2010 | Eccovi il trailer e la locandina de Le quattro volte, il film di Michelangelo Frammartino che ha vinto all'ultimo Festival di Cannes il prestigioso Europa Cinemas Label

Jean-Luc Godard: il ritorno al Festival di Cannes

17-MAG-2010 | Quest'ultima pellicola è tra i Quinzaine des Realizateurs, come Le quattro volte dell'italiano Michelangelo Frammartino che durante la proiezione di ieri ha raccolto lunghi applausi

Alberi, l’unità fondamentale del cinema di Michelangelo Frammartino

15-DIC-2013 | Dopo aver ambientato i suoi due lungometraggi sull'Altopiano della Sila,  Frammartino sposta il suo sguardo sul non dissimile paesaggio dell'Appennino Lucano, facendosi testimonial della lodevole promozione dei propri territori da parte della Film Commission Basilicata e scegliendo di raccontarne la tradizione del Carnevale Lucano e in particolare la figura del Romito, l'uomo albero, che ogni anno da secoli torna ad animare le strade di Satriano di Lucania

PN Appennino Lucano - “Alberi”, la cine-installaizone di Frammartino presto in esposizione al Parco dell’Appennino Lucano

22-AGO-2014 | (Marsiconuovo, 22 Aug 14) Già ospitata al MoMA di New York e a Milano, la cine-istallazione “Alberi” di Michelangelo Frammartino sarà in esposizione p[

Michelangelo Frammartino inaugura “Cinema in Campus. Le notti di Fata Morgana”

30-GIU-2013 | Lunedì 1 luglio alle ore 19:30 in piazza Vermicelli, all’interno dello spazio antistante il Teatro Auditorium Unical prenderà il via “Cinema in Campus – Le notti di Fata Morgana”, evento organizzato dal Centro Arti Musica e Spettacolo, dal Dipartimento di Studi Umanistici, dal corso di laurea in DAMS e dalla Biblioteca di Area Umanistica dell'Università [

Alberi di Michelangelo Frammartino spuntano a New York

20-APR-2013 | Una cine-installazione in loop di Michelangelo Frammartino, oggi in anteprima mondiale al MoMa PS1 di New York nel programma del Tribeca Film Festival

Leggi le ultime notizie su Michelangelo Frammartino

Risultati da 1 a 16 su circa 16 su Michelangelo Frammartino: notizie di oggi e approfondimenti

torna su
NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD