The Voice of Italy 2018 torna su Rai 2: giudici Al Bano, J-Ax, Francesco Renga e Cristina Scabbia

Al Bano, J-Ax, Francesco Renga e Cristina Scabbia sono i nuovi giudici di The Voice of Italy 2018 che torna con la quinta edizione su Rai 2. Al timone del talent show troveremo Costantino della Gherardesca, pronto a guidare i concorrenti verso la finale. Il meccanismo e la struttura dello show, come annunciato dal direttore Andrea Fabiano, saranno completamente rinnovati.

da , il

    The Voice of Italy 2018 torna su Rai 2: giudici Al Bano, J-Ax, Francesco Renga e Cristina Scabbia

    Dopo anni di assenza, The Voice of Italy 2018 torna su Rai 2 con Costantino della Gherardesca e un cast di giudici del tutto rinnovato. Sulle quattro sedie girevoli del talent show troveremo una vecchia conoscenza, il rapper J-Ax, insieme a tre volti nuovi per il programma: l’ugola di Cellino San Marco, Al Bano Carrisi, il cantante Francesco Renga e la voce di una nota band alternative metal, Cristina Scabbia.

    Quattro personalità molto diverse tra loro, dunque, ricopriranno il ruolo di giudici di The Voice of Italy 2018, mentre Costantino della Gherardesca prenderà il posto di Federico Russo al timone della quinta edizione del talent show. La nuova versione del programma, però, come annunciato dal direttore di Rai 2 Andrea Fabiano, sarà del tutto rinnovata nel ‘meccanismo e nel cast’ presentando una struttura ‘snella e agile’ che porterà The Voice a diventare uno dei programmi cult delle reti italiane.

    The Voice of Italy 2018, il cast: new entry e una vecchia conoscenza

    Come annunciato, dunque, il cast di The Voice of Italy 2018 sarà composto da quattro artisti molto differenti tra loro, due dei quali hanno già avuto modo di conoscere da vicino il mondo dei talent show.

    The Voice of Italy 2018, il ritorno di J-Ax

    Musica: acclamato ritorno per 'zio' del rap italiano J Ax
    Ansa – J Ax all’Atlantico Live di Roma

    J-Ax è uno dei grandi ritorni per il programma di Rai 2 dopo un’interruzione burrascosa della collaborazione con The Voice a causa di un ‘comportamento poco limpido da parte della produzione’ durante la terza edizione dello show.

    Leggi anche: J-Ax non farà The Voice of Italy 4: ‘Comportamento poco limpido nei miei confronti’

    Nonostante gli screzi e dopo un’esperienza come direttore artistico di Amici 15, J-Ax si prepara per un nuovo ruolo da giudice in The Voice.

    The Voice of Italy 2018, Francesco Renga

    Francesco Renga
    Ansa – Francesco Renga in concerto a Roma

    Accanto a lui, troveremo Francesco Renga, anch’egli già ‘pratico’ di talent show grazie al ruolo di giudice di Amici di Maria De Filippi.

    Il cantante, inoltre, è attualmente impegnato con i colleghi Nek e Max Pezzali per un tour che li porterà in giro per l’Italia.

    The Voice of Italy 2018, Al Bano

    Sanremo Music Festival 2017
    Ansa – Al Bano alla 67esima edizione del Festival di Sanremo

    New entry nel cast di giudici di The Voice of Italy 2018, Al Bano, che chiuderà la carriera vantando nel proprio curriculum un impegno nuovo.

    L’ugola di Cellino San Marco ha annunciato il ritiro dalle scene a fine anno, ma un ruolo da giudice all’interno di un talent show ancora mancava.

    Leggi anche: Al Bano: ‘Faccio il giudice a The Voice e poi vado in pensione: non scendo in politica’

    The Voice of Italy 2018, Cristina Scabbia

    Rock on the Range Music Festival
    Ansa – Cristina Scabbia al Rock on the Range Festival

    Infine, tra i giudici del talent show di Rai 2 troveremo la semi sconosciuta Cristina Scabbia, molto nota, invece, tra gli appassionati della band alternative metal Lacuna Coil.

    The Voice of Italy 2018, quando inizia e regolamento

    Annunciato il ritorno di The Voice of Italy 2018, resta ancora avvolta dal mistero la data di inizio del talent show di Rai 2.

    Secondo recenti indiscrezioni da parte del sito Davide Maggio, pare che il programma tornerà in onda la prossima primavera, molto probabilmente dal 20 marzo 2018.

    Gli otto appuntamenti previsti per questa nuova edizione di The Voice, inoltre, presenteranno un meccanismo completamente rinnovato: le puntate, infatti, saranno suddivise in modo da rendere la trasmissione più snella e veloce.

    I concorrenti che supereranno i provini per The Voice, dunque, dovranno affrontare 4 Blind Auditions, 2 Knockouts, 1 Battle e la finale trasmessa in diretta tv e alla quale parteciperanno quattro concorrenti rappresentanti di ogni team.