Luisa Corna, il nuovo fidanzato è Stefano Giovino: ‘La parola toy boy mi fa ridere’

Luisa Corna, il nuovo fidanzato è Stefano Giovino: ‘La parola toy boy mi fa ridere’

La cantante torna a parlare anche di Umberto Bossi

da in Cantanti, Cantanti italiani, Gossip, News Spettacoli, Personaggi TV
Ultimo aggiornamento:

    Che fine ha fatto Luisa Corna? Spunta ora un’intervista in cui la cantante parla del suo nuovo fidanzato Stefano Giovino, purtroppo per lei già soprannominato come il suo toy boy, e non dimentica neppure di commentare quel pettegolezzo venuto fuori nel 2004, quando qualcuno diffuse la voce che avesse trascorso momenti di passione insieme a Umberto Bossi durante il periodo in cui il politico ebbe un ictus. Di tornare in TV, invece, al momento sembra non averne voglia. Probabilmente preferisce godersi il suo nuovo amore e sentirsi all’altezza dei suoi 50 anni

    Oggi nella vita di Luisa Corna c’è innanzitutto l’amore. La cantante, infatti, ha parlato così del suo nuovo fidanzato Stefano Giovino, 40 anni, più giovane di lei di 15. ‘Lui è un ufficiale dei Carabinieri. Ci siamo guardati per la prima volta durante una manifestazione ed è stato un colpo di fulmine. Mi dà sicurezza, serenità, sono contenta di averlo incontrato in questo momento della mia vita’, ha fatto sapere.

    Ha quindi risposto a chi considera un toy boy un uomo fidanzato con una donna più grande. ‘Quella parola mi fa ridere, anche questo è un vecchio stereotipo: per l’uomo è sempre stato normale avere una compagna anche molto più giovane’, ha detto, citando poi una frase di Giorgio Gaber: ‘una donna è donna subito.

    Un uomo è uomo a volte prima, a volte dopo, a volte mai’.

    Ha poi precisato che non ha nessuna intenzione di lasciare andare il suo nuovo amore e tanto meno solo perché più giovane di lei. Come a dire: ‘ci amiamo, fatevene una ragione’. Intanto al matrimonio pare non pensare (‘in realtà non lo sognava neanche da bambina’, ha rivelato), ma di certo non le dispiacerebbe avere dei figli (‘mai dire mai’, ha fatto sapere).

    In qualche modo ancora oggi, nel 2016, la cantante Luisa Corna pare costretta a difendersi da quel maschilismo latente (a volte nemmeno così tanto…) che continua ad investirla e che l’ha in un certo senso colpita anche diversi anni fa, quando nel 2004 qualcuno disse che Umberto Bossi aveva avuto un ictus durante un momento di passione tra lei e il politico.

    Sulla questione si è fatta chiarezza una volta per tutte. Infatti, secondo quando riferito da Luisa Corna nell’intervista rilasciata a Vanity Fair, da cui sono tratte le dichiarazioni riportate in questo articolo, chi ha dato credito a questa ‘bufala’, riprendendo all’interno di un libro una voce nata da un blog anonimo, è stato condannato in tribunale, ma è difficile per lei sentirci risarcita in qualità di donna, nonostante la causa vinta: ‘Ma nessuno l’ha detto, è più comodo continuare ad insinuare’, ha commentato.

    515

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CantantiCantanti italianiGossipNews SpettacoliPersonaggi TV
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI