Concerti più grandi della storia (Foto)

1 di 10
    continua
    http://www.nanopress.it/spettacoli/foto/concerti-piu-grandi-della-storia_6223.html
    Artisti vari, Woodstock 1969
    Artisti vari, Woodstock 1969. Quali sono stati i concerti che hanno infranto ogni record di partecipazione? Quali sono stati gli eventi generazionali che possono essere considerati vere e proprie pietre miliari della musica?
    Difficile fare una stima esatta: bisognerebbe tenere conto di tanti aspetti, dalla capienza massima consentita, le prevendite, la gente che è rimasta fuori, il prezzo del biglietto (alcuni erano gratuiti) e tante altre cose...
    Per questo motivo abbiamo preparato una carrellata di foto che ritraggono concerti che, a modo loro, hanno costituito un record. Manca qualcosa? Speriamo di no..

    Iniziamo con il più classico degli eventi globali, il festival di Woodstock: 15, 16 e 17 agosto 1969 per un totale di 400 mila persone ufficiali. Fonti ufficiose parlano di almeno il doppio di partecipanti.

    Artisti vari, Woodstock 1969

    Quali sono stati i concerti che hanno infranto ogni record di partecipazione? Quali sono stati gli eventi generazionali che possono essere considerati vere e proprie pietre miliari della musica?
    Difficile fare una stima esatta: bisognerebbe tenere conto di tanti aspetti, dalla capienza massima consentita, le prevendite, la gente che è rimasta fuori, il prezzo del biglietto (alcuni erano gratuiti) e tante altre cose...
    Per questo motivo abbiamo preparato una carrellata di foto che ritraggono concerti che, a modo loro, hanno costituito un record. Manca qualcosa? Speriamo di no..

    Iniziamo con il più classico degli eventi globali, il festival di Woodstock: 15, 16 e 17 agosto 1969 per un totale di 400 mila persone ufficiali. Fonti ufficiose parlano di almeno il doppio di partecipanti.

    Pink Floyd, Venezia 1989

    Pink Floyd, Venezia 1989

    15 luglio 1989, i Pink Floyd fanno la follia di suonare a Venezia. Oltre 200.000 spettatori per il loro palco galleggiante ed è il primo concerto della storia a essere trasmesso in mondovisione.

    Bob Marley, Milano 1980

    Bob Marley, Milano 1980

    27 giugno 1980, Bob Marley suona allo stadio di San Siro a Milano e fa oltre 100.000 spettatori, accorsi da tutta Europa.

    U2, Reggio Emilia 1997

    U2, Reggio Emilia 1997

    20 settembre 1997 gli U2 suonano al Campovolo di Reggio Emilia e, con i loro 146.000 spettatori infrangono il precedente record europeo, superato 8 anni dopo dal Liga.

    Queen, Rio de Janeiro 1985

    Queen, Rio de Janeiro 1985

    12 e 19 gennaio 1985 i Queen si esibiscono a Rio de Janeiro al Rock in Rio Festival. Più di 700.000 mila persone, divise in due serate.

    Queen, Londra 1986

    Queen, Londra 1986

    11 e 12 luglio 1986, i Queen suonano allo Stadio Wembley di Londra. 150.000 spettatori nell'arco delle due serate.

    Ligabue, Reggio Emilia 2005

    Ligabue, Reggio Emilia 2005

    10 settembre 2005, Ligabuesuona al Campovolo di Reggio Emilia, praticamente in casa. 182.000 spettatori ed è subito record europeo.

    Simon & Garfunkel, New York 1981

    Simon & Garfunkel, New York 1981

    19 settembre 1981,Simon & Garfunkel riempiono Central Park, il polmone verde di New York. Si parla di 400.000 spettatori circa

    Vasco Rossi, Imola 1998

    Vasco Rossi, Imola 1998

    20 giugno 1998, Vasco Rossi fa il pienone all'Autodromo di Imola con 130.000 spettatori. E' il primo Heineken Jammin festival.

    Vasco Rossi, Catanzaro 2004

    Vasco Rossi, Catanzaro 2004

    25 settembre 2004, Vasco Rossi svuota la città di Catanzaro e riempie la platea con 430.000 spettatori circa. Il concerto è gratuito.

    Foto correlate