Le Iene, Michelle Hunziker: ‘A Sanremo 2018 il momento più bello quello dedicato alle donne’

Le Iene hanno raggiunto Michelle Hunziker dopo la fine del Festival di Sanremo 2018 per strapparle un'intervista. La conduttrice ha ricordato i momenti più belli di questa edizione della gara canora, ma ha anche ammesso di essere alla ricerca del quarto figlio e risposto alle accuse di Selvaggia Lucarelli sulla fondazione creata in difesa delle donne vittime di violenza.

da , il

    Le Iene, Michelle Hunziker: ‘A Sanremo 2018 il momento più bello quello dedicato alle donne’

    Le Iene hanno incoronato Michelle Hunziker vera vincitrice del Festival di Sanremo 2018 e sono riuscite a strapparle un’intervista poco dopo la fine della kermesse musicale. Stanca, ma non stanchissima, la conduttrice di Mediaset prestata per un breve periodo alla Rai, ha ripercorso i momenti più belli della manifestazione canora sottolineando come quello dedicato alle donne sia stato per lei il più emozionante.

    ‘Il momento più bello di Sanremo 2018?’ – hanno chiesto Le Iene a Michelle Hunziker – ‘Ho realizzato il mio sogno di portare la femminilità sul palco con il numero delle donne’ – ha replicato la conduttrice, ancora entusiasta per il risultato ottenuto. Eppure, nonostante lei lo annoveri tra i ricordi indimenticabili di questo suo primo Festival da vera regina – il secondo, dopo quello che l’ha vista valletta accanto a Pippo Baudo – in tanti lo hanno criticato puntando il dito contro i dialoghi, le scelte di basso livello e il modo in cui tutto è stato studiato. Ma la Hunziker sorride e passa avanti perché questa 68esima edizione della gara canora le ha regalato solo grandi soddisfazioni.

    Leggi anche: Festival di Sanremo 2018, Michelle Hunziker omaggia le donne con un medley interamente femminile

    Michelle Hunziker: la canzone e il cantante preferiti del Festival

    Entusiasta per i vincitori di Sanremo 2018 – ‘La mia canzone preferita era quella di Ermal Meta e Fabrizio Moro – Michelle Hunziker ha speso anche grandi complimenti per Ultimo, vincitore delle Nuove Proposte che la emoziona in modo particolare.

    Quasi commossa per la partecipazione di Pippo Baudo al Festival e divertita per la gag del Mago Forrest, Michelle Hunziker ha rigettato il soprannome di ‘conduttori perfettini’ che Le Iene hanno dato ai tre volti di questa 68esima edizione della gara.

    ‘Claudio Baglioni è preciso, guarda qualunque cosa, ma ad un certo punto si è lasciato totalmente andare’ – ha spiegato la ‘svizzerotta’ che, invece, ha esaltato Pierfrancesco Favino, rivelazione di questo Sanremo – ‘Non ha difetti, sa fare tutto!’.

    Leggi anche: Sanremo 2018, Michelle Hunziker commossa in conferenza stampa: i complimenti di Baglioni

    Michelle Hunziker a Le Iene: ‘Voglio il quarto figlio, ci riproverò’

    Le domande irriverenti de Le Iene a Michelle Hunziker, tuttavia, non si sono fermate solo al Festival della Musica Italiana, ma hanno tentato di estrapolare qualche notizia in più sulla vita privata della conduttrice.

    Oggi mamma di tre donne, non ha nascosto la voglia di un quarto figlio – magari maschio, ma anche un’altra femmina sarebbe entusiasmante – con Tomaso Trussardi e, stando alla sua voglia di glissare sull’argomento, pare proprio che i due siano alla ricerca di un’altra cicogna.

    Leggi anche: Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi di nuovo genitori? ‘Sole ha chiesto un fratellino’

    Michelle Hunziker, il ricordo del periodo nella setta

    Senza troppi tabù, inoltre, la Hunziker ha parlato anche dei suoi legami passati con una setta ricordando con tristezza l’allontanamento dalle persone care e il totale condizionamento da parte dei suoi aguzzini.

    Lontani, ormai, quei tempi, Michelle ha spiegato come sia riuscita ad uscirne – ‘Talmente stavo male che ho detto: ‘Preferisco morire piuttosto che continuare a stare in questa situazione’. Allora, ho preso tutto il coraggio e la forza e sono uscita da lì’ – e ha lanciato un messaggio a chiunque ne sia vittima – ‘Ricordate che il maestro di vita non chiede soldi, lo è e basta’.

    Leggi anche: Michelle Hunziker prigioniera di una setta: gli anni da incubo con i Guerrieri della luce

    Le Iene, Michelle Hunziker risponde a Selvaggia Lucarelli su Doppia Difesa

    Infine, nell’intervista de Le Iene a Michelle Hunziker, la conduttrice di Sanremo 2018 ha avuto modo di rispondere pubblicamente alle accuse di Selvaggia Lucarelli sulla fondazione Doppia Difesa creata con l’avvocato Giulia Bongiorno.

    Ciò che ha dichiarato la blogger è stato totalmente smentito: ‘Non le abbiamo dato i bilanci perché non ci ha dato il tempo. Ci ha chiamato, l’hanno richiamata per farla parlare con le socie fondatrici e lei, il giorno dopo, ha scritto quelle cose. Era una voglia di gettare fango inutilmente, ma non c’è problema’.

    La Hunziker, in conclusione, ha reso noto che la Fondazione sta seguendo cinque delle ragazze che hanno denunciato Fausto Brizzi attraverso i microfoni de Le Iene: ‘Aiuto chi ha vissuto una violenza e mi accerto che sia davvero stata tale’.

    Leggi anche: Selvaggia Lucarelli vs. Hunziker-Bongiorno: ‘Doppia Difesa è solo fumo?’