Pio e Amedeo cacciati dalla sala stampa di Sanremo 2018: i comici presentano i Musicomio

Il duo pugliese voleva presentare la band da loro prodotta e proporla per un’esibizione durante la prima serata del Festival, ma la Rai non ha gradito. ‘Entra chi è autorizzato: se per caso, disgraziatamente, una delle persone che entra qui perché trova la porta aperta si fa un graffio, la responsabilità è della Rai’. E così Pio e Amedeo vengono cacciati dalla sala stampa

da , il

    Pio e Amedeo cacciati dalla sala stampa di Sanremo 2018: i comici presentano i Musicomio

    Pio e Amedeo cacciati dalla sala stampa di Sanremo 2018: l’organizzazione del Festival non ha gradito l’intrusione dei due comici foggiani, che hanno annunciato la (finta) partecipazione alla prima serata di questa edizione del Festival con la band Musicomio. Inutile accennare le note del loro brano ‘Ti scrivo’ e ricordare che anche Pio e Amedeo pagano il canone, la cacciata è stata ingloriosa.

    Non voglio assumere atteggiamenti antipatici ma se per caso disgraziatamente, una delle persone che entra qui perché trova la porta aperta si fa un graffio, la responsabilità è della Rai. Entra chi è autorizzato’.

    Pio e Amedeo cacciati

    Cos’ Rita Pernarella, responsabile della sala stampa, ha cacciato Pio e Amedeo dalla Sala Stampa Lucio Dalla al Palafiori.

    I due comici hanno fatto una vera e propria irruzione non autorizzata: entrati senza avere il pass di accesso, né l’autorizzazione da parte della Rai, Pio e Amedeo hanno ironizzato sui conduttori e sulle canzoni del Festival, sui vincitori passati di Sanremo Giovani.

    Pio e Amedeo hanno concesso interviste e annunciato che avrebbero partecipato alla prima serata del Festival, ‘accavallandosi al trend’ e investendo su una band pugliese.

    Si tratta dei Musicomio, esibitisi sulle note di Ti scrivo, canzone che il duo non ha fatto in tempo a presentare a Claudio Baglioni, certi però che da ‘amico’, il direttore artistico del Festival avrebbe fatto un’eccezione.

    LEGGI: Festival di Sanremo 2018, il red carpet degli artisti in gara

    Pio e Amedeo: risate dai cronisti ma la Rai si arrabbia

    Lo spettacolo ha sicuramente divertito i cronisti, ma non la Rai: i responsabili della sala stampa hanno ricordato che, pur apprezzando l’ironia della coppia, la sala Dalla è uno spazio della Rai e che la coppia non avrebbe potuto accedervi.

    Inutile il fatto che Pio e Amedeo abbiano ricordato di pagare il canone: cortesi ma fermi, i responsabili di Sanremo hanno cacciato il duo.

    Alla prossima incursione?