Fiorello al Festival di Sanremo 2018 per la prima serata

Erano anni che si attendeva il ritorno di Fiorello a Sanremo e il 2018 sarà la volta buona: lo showman ha confermato la sua presenza alla 68esima edizione del Festival della Musica Italiana contattando Claudio Baglioni telefonicamente e confermando in diretta radiofonica la sua partecipazione alla prima serata della kermesse musicale. Incontenibile la gioia del direttore artistico.

da , il

    Fiorello al Festival di Sanremo 2018 per la prima serata

    E’ ufficiale: Fiorello sarà ospite del Festival di Sanremo 2018 durante la prima serata, il 6 febbraio prossimo. Ad annunciarlo è stato proprio lo showman durante la sua trasmissione radiofonica: invitato più volte a presenziare da Claudio Baglioni, ha deciso di accettare cogliendo di sorpresa il direttore artistico con una telefonata. Resta ancora un dubbio: esordirà sul palco del Teatro Ariston in apertura o intorno alle 22.30 come suggeritogli dal ‘capitano’?

    ‘Circa dieci giorni fa mi hai mandato un messaggio per invitarmi al Festival di Sanremo 2018’ – ha spiegato Fiorello a Claudio Baglioni, collegato in diretta telefonica con il conduttore su Radio Deejay – ‘E io ti dissi che sono un tipo ansioso, che non ce la faccio […] In questi giorni, però, ci ho pensato e ho deciso che voglio venire lì da te a Sanremo!’. Così, lo showman di origini siciliane ha confermato la sua presenza al Teatro Ariston specificando che sarà tra gli ospiti della prima serata e rendendo il direttore artistico della 69esima edizione della kermesse musicale la persona più felice del mondo.

    Leggi anche: Fiorello: ‘Torno in Rai nel 2018 con un varietà diverso dal solito’

    Claudio Baglioni: ‘Fiorello, il figliol prodigo al Sanremo 2018’

    Solitamente abbottonato nelle sue dichiarazioni, Claudio Baglioni non è riuscito a trattenere la gioia e l’euforia per il sì di Fiorello al Festival.

    ‘Prendete le vivande migliori per il figliol prodigo’ – ha esclamato il direttore artistico di Sanremo 2018 – ‘Ci siano venti anni di festa di continuo! Che bella notizia!’.

    Dopo anni di assenza dal palco del Teatro Ariston, dunque, Fiorello ha deciso di ritornarci proprio per rendere omaggio a Baglioni con cui è noto il forte affiatamento.

    ‘Claudio, sono contento che tu sia contento e spero lo siano anche i telespettatori e chi ci stima’ – ha proseguito lo showman, chiedendosi in quali vesti sarà presente alla prima serata del Festival – ‘Che faccio se vengo lì?’.

    Leggi anche: Sanremo 2018, svelata la scenografia del Festival

    Fiorello a Sanremo 2018 come ‘scaldapubblico’?

    Resta ancora da decidere, dunque, come Fiorello potrà rendere omaggio alla musica italiana durante la prima serata del Festival di Sanremo 2018.

    Lo showman ha chiesto a Claudio Baglioni di poter salire sul palco del Teatro Ariston come ‘scaldapubblico’, all’inizio della kermesse: ‘Entro e faccio: su le mani, giù le mani! Così la platea si riscalda e poi ti annuncio!’.

    Il direttore artistico, però, ha proposto un’entrata diversa al conduttore suggerendo le 22.30 come orario perfetto per la partecipazione di Fiorello al Festival perché quello in cui tutte le ‘famiglie si riuniscono’ e si otterrebbero degli ascolti strepitosi.

    In attesa di scoprire, dunque, cosa farà lo showman a Sanremo 2018, un altro ospite italiano si aggiunge alla griglia delle special guest nazionali che quest’anno saranno nella riviera ligure dal 6 al 10 febbraio prossimi.

    Leggi anche: Festival di Sanremo 2018, ospiti Laura Pausini e Biagio Antonacci?