Rita Dalla Chiesa: ‘Vorrei un compagno non superficiale’

La conduttrice si confessa in un’intervista a 360°, in cui parla della malattia di Massimo Santoro, marito della figlia Giulia, e del malore di Fabrizio Frizzi – ‘Abbiamo superato questo inciampo di salute insieme, ci sentiamo sempre’. E, oggi, Rita Dalla Chiesa è in cerca dell’uomo ideale: ‘Ma incontro solo persone superficiali’, confessa

da , il

    Rita Dalla Chiesa: ‘Vorrei un compagno non superficiale’

    Rita Dalla Chiesa vorrebbe un compagno che non fosse superficiale, ricorda la lotta del genero Massimo Santori, il marito della figlia Giulia scomparso nel 2017 , e non manca un accenno a Fabrizio Frizzi, ripresosi dal malore che lo ha colpito lo scorso ottobre e tornato a lavorare a L’Eredità. Il tutto in una lunga intervista in cui la Dalla Chiesa si racconta a cuore aperto.

    Li ho visti combattere e sono stata vicina a mio nipote Lorenzo’. Così Rita dalla Chiesa parla ad Oggi della morte di Massimo Santoro, autore televisivo di Uno Mattina e marito di Giulia Cirese, figlia della conduttrice.

    ‘Massimo Santoro è ancora con noi’

    Nell’intervista, Dalla Chiesa ricorda che Massimo ha lottato fino all’ultimo e con lui la moglie, mentre lei, da nonna, si occupava del decenne Lorenzo, che ancora oggi parla del papà al presente.

    Massimo – spiega la conduttrice – è sempre con noi: quando gli ho detto che voglio cambiare la macchina mi ha risposto ‘Nonna, prendila blu come piace a papà’.

    LEGGI: Morto Massimo Santoro, autore televisivo e genero di Rita Dalla Chiesa

    Dalla Chiesa: ‘Con Fabrizio Frizzi ci sentiamo ancora, abbiamo superato il malore insieme’

    Recentemente la Dalla Chiesa ha vissuto un altro malore, quello di Fabrizio Frizzi: al fianco dell’ex marito – sono stati sposati dal 1992 al 1998 (con divorzio definitivo nel 2002) – oggi c’è la nuova moglie Carlotta, ma l’ex coppia è rimasta in buoni rapporti.

    Abbiamo superato questo inciampo di salute insieme, ci sentiamo sempre, anche con Carlotta, sua moglie’, dice la conduttrice.

    L’ex volto di Forum ricorda di aver condiviso con Frizzi 16 anni di vita, non si poteva buttare via tutto.

    LEGGI: Rita Dalla Chiesa torna in TV su Rete 4 con il programma Italiani

    ‘L’uomo ideale? Uno scrittore o un giornalista, non superficiale’

    Dalla Chiesa, infine, getta uno sguardo al futuro:sta ancora cercandoun compagno che sia la sua anima gemella, vorrebbe uno scrittore o un giornalista ma – confessa – non è facile trovare l’uomo giusto a Roma.

    La conduttrice, infatti, incontra persone superficiali che pensano solo alle vacanze a Cortina ‘mentre io – conclude – vorrei qualcuno che condividesse con me l’amore per il mare e per il silenzio’.