L’Eredità, le Fosse Ardeatine nel 1971: la gaffe che il pubblico non perdona

E' accaduto durante l'appuntamento quotidiano con lo show e il pubblico è immediatamente insorto sul web. L'ennesima gaffe de L'Eredità è davvero da brividi e la concorrente che ha collocato l'eccidio delle Fosse Ardeatine nel 1971 è stata presa di mira dagli internauti. Semplice emozione o ignoranza dilagante?

da , il

    L’Eredità, le Fosse Ardeatine nel 1971: la gaffe che il pubblico non perdona

    Finisce di nuovo al centro della polemica L’Eredità per la gaffe di una concorrente sulle Fosse Ardeatine. Secondo la partecipante al quiz show di Rai 1, l’eccidio sarebbe avvenuto nel 1971…e in un lampo il pubblico di Twitter è insorto attaccando l’ingiustificata ignoranza della ragazza. Una mancanza ritenuta molto grave, soprattutto considerato il periodo storico in cui è collocata e che dovrebbe essere noto a tutti.

    L’ennesima gaffe di una concorrente a L’Eredità non è passata inosservata e l’idea che un eccidio efferato come quello delle Fosse Ardeatine si sia potuto verificare nel 1971 ha fatto balzare dalla sedia anche chi non ama particolarmente lo studio della storia. Non è la prima volta, tuttavia, che il pubblico da casa e il popolo di Twitter non perdonano gli errori dei partecipanti al quiz show condotto da Fabrizio Frizzi che, nelle ultime settimane, sono diventati protagonisti di ‘strafalcioni’ da far rabbrividire i professori delle scuole superiori…e non solo!

    Leggi anche: Nuova gaffe a L’Eredità, Positano finisce in Sicilia

    L’Eredità, la concorrente Elisabetta definita ‘capra’

    La fase di gioco ‘I Fantastici Quattro’ de L’Eredità è una delle manche apparentemente più semplici del quiz show di Rai 1, eppure la concorrente Elisabetta si è ‘persa in un bicchier d’acqua’.

    Il gioco consiste nell’associare ad un evento l’anno esatto nel quale è avvenuto e la domanda sull’eccidio delle Fosse Ardeatine poteva sembrare proprio una delle più facili.

    Invece, la giovane Elisabetta – vuoi per l’emozione, vuoi per la poca conoscenza – tra le quattro risposte a sua disposizione ha deciso di accendere il 1971 escludendo il 1944, il 1959 e il 1991.

    Ma come è possibile pensare che un evento così tragico della nostra storia sia potuto avvenire – come scritto da qualcuno su Twitter – sulle note dei Led Zeppelin?

    E’ bastato questo, dunque, a far diventare Elisabetta un bersaglio degli internauti che, senza mezzi termini e coniando una espressione storica di Vittorio Sgarbi, l’hanno definita ‘capra!’.

    Leggi anche: L’Eredità, gaffe dei concorrenti sull’età: sbagliano in quattro

    L’Eredità, le gaffe peggiori del quiz show di Rai 1

    La gaffe sulle Fosse Ardeatine, tuttavia, è solo l’ultima di una lunga serie di errori commessi dai concorrenti de L’Eredità e diventati ormai noti sul web.

    Una delle più divertenti ha riguardato un conto molto semplice che i partecipanti al gioco dovevano fare: ‘Quando è nato un ragazzo che compie 24 anni nel 2017?’.

    La domanda, seppur immediata, ha mandato nel pallone ben quattro persone scatenando un delirio sul web.

    Indimenticabile, inoltre, l’errore geografico sulla collocazione di Positano che, contro ogni previsione, è stato ‘spostato’ in Sicilia causando grande ilarità e stupore tra il pubblico.

    L’Eredità, poi, è finita al centro delle polemiche anche per un presunto complotto architettato da uno dei campioni, Papini, reo, secondo gli internauti, di essere già a conoscenza delle risposte esatte.

    La stagione del quiz show di Rai 1, tuttavia, è ancora lunga: quali saranno le prossime, colossali, gaffe?

    Leggi anche: L’Eredità, il campione Leonardo Papini sapeva già le risposte? Su Twitter si scatena la bufera