Ornella Muti contro Adriano Celentano: ‘Presuntuoso svelare il tradimento’

‘Trovo grave questa presuntuosità maschile. Se lo decidono loro, devi stare zitta. Se lo decidono loro, possono raccontarlo’: parola di Ornella Muti, cui non è piaciuto che Adriano Celentano abbia svelato il tradimento dei rispettivi partner avvenuto tre decenni fa

da , il

    Ornella Muti contro Adriano Celentano: ‘Presuntuoso svelare il tradimento’

    Ornella Muti contro Adriano Celentano, definito ‘presuntuoso’ per aver rivelato il tradimento dei rispettivi partner – Claudia Mori nel caso di lui, Federico Facchinetti nel caso di lei. Il tutto è avvenuto nel 2008, durante un processo, ma ancora oggi, Muti è arrabbiata con l’ex Molleggiato per aver rivelato il tradimento.

    Trovo grave questa presuntuosità’: così Ornella Muti attacca Adriano Celentano.

    Ornella Muti e Adriano Celentano: storia d’amore con tradimento

    I fatti risalgono al 2008: Celentano e la moglie erano in tribunale, parti civili per un articolo pubblicato da Panorama nel febbraio 2005 – ‘Ritratto di una famiglia in un inferno’ – che la coppia riteneva diffamatorio

    All’epoca Celentano aveva confessato come tra lui e la Mori c’è sempre stato amore, anche se la coppia aveva attraversato una crisi, 20 o forse 30 anni fa, per un rapporto con Ornella Muti: l’attrice e Celentano avevano girato insieme svariati film e con lei – aveva detto l’artista – ‘Ci fu una storia, i fotografi ci inseguivano dappertutto’.

    LEGGI: Ornella Muti e Adriano Celentano, la storia d’amore: tradì il marito con il Molleggiato

    Ornella Muti: ‘Grave la presuntuosità maschile’

    L’attrice, nell’ottobre 2017, aveva confermato l’unica infedeltà della sua vita, sottolineando però come Adriano Celentano non avrebbe dovuto mai raccontarlo, tantomeno senza avvertirla.

    Intervistata dal Corriere della Sera, oggi Muti conferma che all’epoca visse la confessione come una forma di violenza.

    Trovo grave – dice – questa presuntuosità maschile. Se lo decidono loro, devi stare zitta. Se lo decidono loro, possono raccontarlo

    LEGGI: Ornella Muti a Domenica in: ‘Mia figlia Naike è una donna coraggiosa’

    Ornella Muti: ‘Oggi sono single – e difendo Naike’

    Muti confessa inoltre di essere tornata single, la storia d’amore con Fabrice Kerhervé è finita dopo dieci anni, mentre definisce lo scandalo Weinstein una non sorpresa, visto che se sei una donna carina e vuoi farti bella, ‘stai attirando l’attenzione, è colpa tua’.

    Per quanto la riguarda, Muti sostiene che con ci hanno provato in tanti, anche se non si è trattato di abusi e violenze, ma una normalità da bella donna che aveva gli occhi degli uomini addosso – e non solo quelli.

    La Muti comunque difende sua figlia Naike: ‘Condividiamo l’idea che non esista il modo giusto di vivere. Naike è avanti perché si rende conto della stupidità di quelli che neanche leggono, ma pretendono di giudicare’.