Moana Pozzi e il mistero della sua morte: ‘È ancora viva e in Polinesia’

Debora Attanasio, segretaria del produttore dell’attrice, Riccardo Schicchi, sostiene che la star possa essere guarita: ‘Eva Henger mi ha raccontato che Moana Pozzi è viva e in Polinesia, dove è felice perché nessuno la riconosce’

da , il

    Moana Pozzi e il mistero della sua morte: ‘È ancora viva e in Polinesia’

    Il mistero della morte di Moana Pozzi non esiste perché… l’attrice è ancora viva: lo sostiene l’ex segretaria di Riccardo Schicchi, Debora Attanasio, che dell’attrice fu produttore. La tesi non è in realtà nuova, visto che già nel 2013 Eva Henger ‘rivelò’ che Moana Pozzi potrebbe non essere realmente morta il 15 settembre 1994. Che fine ha fatto dunque Moana Pozzi? La tesi della Attanasio è che si sia rifatta una vita in Polinesia.

    La tomba di Moana Pozzi non esiste, la madre dell’attrice dichiarò di aver fatto cremare il corpo, Antonio di Ciesco, il marito della Pozzi (che tempo fa confessò di averla aiutata a morire) disse che la volontà di Moana era quella di essere dimenticata, di qui la sepoltura non visibile. Ma secondo Debora Attanasio, la verità è diversa.

    Debora Attanasio: ‘Moana Pozzi è ancora viva’

    Intervistata dal settimanale Nuovo, l’ex segretaria di Riccardo Schicchi, Debora Attanasio, rivela che Moana potrebbe essere ancora viva.

    Che prima di sparire (o morire) l’attrice fosse malata (un cancro al fegato fulminante) è una verità, visto che Pozzi era magrissima e fisicamente molto provata, ‘ma questo – dice la Attanasio – non esclude che possa essere guarita. E poi c’è stata una telefonata della mia amica Eva Henger che ha riacceso la speranza’.

    La Henger avrebbe raccontato alla Attanasio che prima di morire Schicchi (marito dell’attrice e delirante a causa del coma diabetico) le avrebbe confessato che Moana è viva e sta in Polinesia, dove è felice perché nessuno la riconosce.

    Eva Henger: ‘Moana? In Polinesia’

    La dichiarazione non è nuova, visto che già anni fa la Henger aveva rivelato dopo la morte del marito che ‘Riccardo’ le aveva detto di una telefonata di Moana in cui l’attrice aveva parlato di un miglioramento delle sue condizioni di salute e di voler ricominciare a lavorare avendo speso tantissimo per le cure.

    Poi – raccontava la Henger a Domenica Live – al telegiornale abbiamo appreso della sua morte, ma Riccardo ha solo buttato l’occhio sullo schermo per controllare il modo in cui stavano dando la notizia’.

    Attanasio alla Henger: ‘Dica la verità’

    Anche per questo, nel 2018, la Attanasio lancia un appello alla Henger, affinché l’ex attrice torni sull’argomento facendo chiarezza, per quelle persone che oggi vorrebbero poter deporre un fiore sulla tomba della Pozzi o per quelle che vorrebbero brindare alla sua nuova vita.