Damiano dei Maneskin: chi è il cantante rivelazione di X Factor?

Andiamo alla scoperta della grande rivelazione di X Factor 11, Damiano dei Maneskin: chi è, età, fidanzata, curiosità e segreti del giovanissimo cantante romano che ha fatto 'sciogliere' persino Alba Parietti (e non soltanto lei).

da , il

    Damiano dei Maneskin: chi è il cantante rivelazione di X Factor?

    Visto che è diventato l’idolo di X Factor 11, cerchiamo di scoprire tutto lo ‘scopribile’ su Damiano dei Maneskin: chi è il cantante rivelazione del talent show? Età: 18 anni (ne farà 19 il prossimo 8 gennaio, lo stesso giorno in cui è nato Elvis Presley); fidanzata: ufficialmente nessuna, ma si mormora di una liaison con la bassista del gruppo Victoria De Angelis; cognome: David; provenienza: Roma; studi: Liceo Linguistico, abbandonato (si spera momentaneamente) per dedicarsi alla carriera di cantante; segni particolari: bellissimo.

    Era forse dai tempi di Marco Mengoni che il talent show X Factor non proponeva un personaggio così interessante: intendiamoci, non siamo ancora certi che Damiano dei Maneskin diventerà una star della musica, da solo o con il suo gruppo, ma sembra avere tutte le carte in regola. Anche perché, nonostante la giovanissima età, Damiano David si ‘mangia’ il palco (o ‘spacca il cu*o’, come ha detto una volta Fedez) meglio di tanti colleghi più navigati: all’indiscutibile talento musicale, abbina infatti la sfrontatezza, l’ambiguità, il magnetismo e, diciamolo, pure la ‘giusta’ dose di arroganza necessari per risultare un frontman assolutamente credibile.

    E poi è bello, affascinante, sempre alla ricerca del look giusto (del resto non gli dispiacerebbe fare anche il fashion blogger). Il classico figo ‘bello e dannato’ che ha fatto sciogliere persino Alba Parietti, dichiaratasi a sorpresa ‘innamorata’ di Damiano pur con tutti i distinguo del caso (nessuna attrazione sessuale, del resto potrebbe essergli quasi nonna, ma solo tanta ‘invidia’ per la sua ambiguità, la sua gioventù, il suo talento e la sua energia).

    E i social che ne pensano di Damiano dei Maneskin? Su Instagram, dove ci sono tante immagini anche precedenti alla sua partecipazione a X Factor 2017 (alcune lo ritraggono con i capelli corti e il volto acqua e sapone), lo seguono già in 175 mila e i complimenti si sprecano. Certo, gli hater non mancano, ma questo ormai fa parte del gioco. Sfogliando il suo profilo si nota quella forte attenzione e passione per il mondo della moda già dichiarata in altre occasioni: il look di Damiano di X Factor ricorda quello dei grandi rocker degli anni ’70, dai Kiss a Freddie Mercury, e lo ha già reso un’icona di stile, anche se per il momento non ci sono grandi stilisti dietro alle sue scelte ma soltanto i negozietti e le bancarelle di Porta Portese.

    Dal punto di vista strettamente musicale, Damiano con i Maneskin (la già citata Victoria De Angelis al basso, Thomas Raggi alla chitarra ed Ethan Torchio alla batteria) propone un genere indie-rock con influenze pop, soul e hip-hop. A X Factor ha cantato l’inedito Chosen, molto apprezzato, e cover (suggeritegli dal mentore del gruppo Manuel Agnelli) di The Killers, Caparezza, Madcon, Ghemon, Black Eyed Peas, Shawn James e altri. Da poco la band ha pubblicato l’EP Chosen che comprende l’omonimo singolo e alcuni brani presentati nel corso del talent show.

    E adesso che succederà? Beh, innanzitutto c’è la finale di X Factor 11 nella quale Damiano e i suoi Maneskin si giocheranno la vittoria contro Enrico Nigiotti, Lorenzo Licitra e Samuel Storm. Poi inizierà la carriera vera e propria, nello show business ‘reale’: e lì Damiano David sarà chiamato a imporsi in un ambiente di lupi dove non esitano a ‘buttarti nell’umido’ se un disco vende meno del previsto. Ma se confermerà appena il 50% delle potenzialità mostrate a XF11, ‘spaccherà’. Eccome se spaccherà…