Filippa Lagerback, il passato difficile con Daniele Bossari: ‘Io ai party, lui in solitudine’

Tutto apparentemente felice, romantico ed emozionante, ma in pochi sono a conoscenza del difficile passato che ha coinvolto Filippa Lagerback e Daniele Bossari. La modella svedese ha confessato i motivi per i quali ha accettato la proposta di matrimonio del compagno, svelando retroscena di un trascorso difficile e fortemente tormentato... pur sempre governato e guarito da un amore reciproco mai spento.

da , il

    Filippa Lagerback, il passato difficile con Daniele Bossari: ‘Io ai party, lui in solitudine’

    Intensi i retroscena svelati da Filippa Lagerback sul difficile passato con Daniele Bossari, in preda alla depressione e ad un lungo percorso costituito da solitudine e tempesta. Il Grande Fratello Vip avrebbe, infatti, permesso al conduttore di tornare a splendere e sorridere come un tempo, tornando ad essere il Daniele Bossari che la modella svedese ha sempre conosciuto e amato. E’ questo il motivo per il quale, entusiasta, ha accettato di sposare il compagno in diretta su Canale 5.

    ‘Daniele ha vissuto due vite’. Comincia, dunque, così l’intervista di Filippa Lagerback sul difficile rapporto con Daniele Bossari rilasciata al settimanale Chi. Solo qualche giorno fa il conduttore radiofonico si era confidato con Aida Yespica sotto i riflettori del Grande Fratello, emozionando i telespettatori connessi sull’inferno vissuto in un brutto periodo della sua vita. Ora, a raccontare il delicato trascorso è intervenuta la bella Filippa, presto moglie di uno dei finalisti del reality show.

    Leggi anche: Daniele Bossari e Filippa Lagerback si sposano: la proposta di matrimonio al GF Vip

    Stiamo vivendo uno dei momenti più romantici della storia di #GFVIP ❤️

    A post shared by Grande Fratello (@grandefratellotv) on

    Filippa Lagerback sul rapporto con Daniele Bossari: ‘Siamo stati all’inferno insieme’

    Nel corso dell’intervista, Filippa parla del rapporto con Daniele Bossari che li ha visti abitare l’inferno per un lungo periodo, fortunatamente ormai solo un brutto ricordo.

    ‘Io nella mia vita ho avuto pochi uomini e non mi sono mai pentita di aver scelto lui come l’amore della mia vita e per la vita. Anche se siamo stati all’inferno insieme’, confida Filippa.

    ‘Il periodo non è stato breve, ma lunghissimo, duro, eravamo in mezzo a una tempesta. Ed è stato difficile. In quel momento Daniele non era lui, ma io non ho mai perso fiducia e positività. Sono sicura di poter dare del bene a chi mi sta accanto. Ho provato a stargli vicino, a esserci sempre. Non ho mai mollato. Mai’.

    La bella svedese torna, poi, a ricalcare sentimenti resi pubblici dal concorrente stesso in un momento di confidenza con Aida Yespica: ‘Lui non voleva affrontare il mondo fuori, preferiva la solitudine. Io andavo agli eventi, ai party, alle cene di lavoro sempre da sola. Mostravo sorrisi, ma dentro piangevo’.

    Per la coppia sembra essere, finalmente, tornato il sole e ancora una volta è l’amore a trionfare e salvare da ogni incubo.

    Filippa Lagerback, ‘Perché ho accettato la proposta di Daniele’

    E’ al settimanale Chi che Filippa Lagerback svela il motivo per il quale ha accettato la proposta di matrimonio di Daniele Bossari, avvenuta nel corso della penultima puntata del GF Vip 2017.

    ‘Al Grande Fratello è tornato il Daniele che ho sempre conosciuto e amato. Per questo ho accettato la sua proposta di matrimonio nella casa. Mi sembra un miracolo rivedere il mio Daniele di un tempo’, ha affermato la modella svedese.

    ‘Noi ci siamo sentiti sempre marito e moglie. Abbiamo una figlia, Stella, abbiamo iniziato a convivere da subito e io, quando ho conosciuto Daniele, ho lasciato tutto per lui. Siamo nati insieme’.

    La conduttrice è entrata a sorpresa nella casa più spiata d’Italia lunedì 27 novembre 2017, accolta da intensi baci e calorosi abbracci di un fidanzato sempre più innamorato e desideroso di poter trascorrere assieme a lei il resto della vita.

    La produzione del reality show ha preparato loro una scenografia indimenticabile, degna di essere utilizzata come cornice di una proposta che avrebbe coronato i loro lunghi 17 anni d’amore.

    Leggi anche: GF Vip 2017, Daniele Bossari e le paure: ‘Stavo male dentro, avevo l’inferno’

    FILIPPA LAGERBACK RACCONTA IN ESCLUSIVA A CHI PERCHÈ HA ACCETTATO LA PROPOSTA DI MATRIMONIO CHE DANIELE BOSSARI LE HA FATTO DENTRO LA CASA DEL GFVIP: «Daniele ha vissuto due vite. La prima era quella di un ragazzo genuino, spontaneo, che forse ha bruciato le tappe. In seguito, quando ha fatto il salto da presentatore, si è chiuso in se stesso. Poi alcuni lavori sono andati bene, altri male. E lui si è spento. Oggi al #gfvip è tornato il Daniele che ho sempre conosciuto e amato. Per questo ho accettato la sua proposta di matrimonio nella casa di GfVip. Mi sembra un miracolo rivedere il mio Daniele di un tempo». Così Filippa Lagerback racconta in un’intervista esclusiva a Chi (in edicola da mercoledì 29 novembre) il dramma che ha vissuto con il compagno Daniele Bossari e che si è concluso con il commovente lieto fine della richiesta di matrimonio fatta in diretta al GfVip. È la prima volta che la conduttrice si racconta. «Noi ci siamo sentiti sempre marito e moglie», racconta Filippa Lagerback a Chi. «Abbiamo una figlia, Stella, abbiamo iniziato a convivere da subito e io, quando ho conosciuto Daniele, ho lasciato tutto per lui. Siamo nati insieme. Sa, io nella mia vita ho avuto pochi uomini e non mi sono mai pentita di aver scelto lui come l’amore della mia vita e per la vita. Anche se siamo stati all’inferno insieme. Partiamo dal presupposto che voi lo avete ascoltato attraverso lo schermo, io l’ho vissuto. Il periodo non è stato breve, ma lunghissimo, duro, eravamo in mezzo a una tempesta. Ed è stato difficile. In quel momento Daniele non era lui, ma io non ho mai perso fiducia e positività. Sono sicura di poter dare del bene a chi mi sta accanto. Ho provato a stargli vicino, a esserci sempre. Non ho mai mollato. Mai. Però, a volte, anche se sei carica delle migliori intenzioni, serve che la persona abbia consapevolezza del proprio malessere. Lui non voleva affrontare il mondo fuori, preferiva la solitudine. Io andavo agli eventi, ai party, alle cene di lavoro sempre da sola. Mostravo sorrisi, ma dentro piangevo...>>. Il resto dell intervista domani su #CHI in edicola. #grandefratello

    A post shared by Gabriele Parpiglia (@gabrieleparpiglia) on