Il Grande Fratello Vip difende Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez: ‘Niente atti osceni’

Dopo giorni di supposizioni, viene fatta chiarezza su Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser: nella famigerata scena dell’armadio non ci sono stati ‘atti osceni’ e il Grande Fratello Vip difende i due concorrenti del reality di Canale 5 dall’eccesso di morbosità

da , il

    Il Grande Fratello Vip difende Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez: ‘Niente atti osceni’

    Il video dell’armadio resterà probabilmente uno dei momenti più visti del Grande Fratello Vip 2017 e ora la produzione del reality difende Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez, apparentemente protagonisti di una scena ‘estrema’. In realtà nel video dell’armadio non si capisce niente – e non si capisce niente neanche nella clip trasmessa dal reality di Canale 5 per spiegare – ma per la produzione del programma, ‘Su Ignazio e Cecilia eccesso di morbosità, niente è stato ritoccato’ e, in buona sostanza, nell’armadio del Gf Vip 2 non sono stati commessi ‘atti impuri’ di nessun tipo.

    Cosa fa Cecilia Rodriguez nell’armadio mentre Ignazio Moser le sta di fronte? I due protagonisti più dibattuti nella storia del Grande Fratello Vip sono stati al centro di numerose speculazioni, tanto che Ilary Blasi prima e la produzione poi hanno deciso di fare chiarezza.

    Cecilia e Ignazio nell’armadio al Gf Vip 2

    I fatti visti in tv sono che Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser, conosciutisi e innamoratisi nella casa del Gf Vip 2, erano stesi sul letto a scambiarsi coccole, quando lei è entrata dentro l’armadio mentre lui le si è messo davanti.

    Sui social è girata una clip video, il pubblico ha pensato a un rapporto orale e si è scatenato il finimondo, con tanto di richiesta di espulsione per atti osceni in luogo pubblico.

    LEGGI: Francesco Moser: ‘La love story tra Ignazio e Cecilia Rodriguez? Dovrebbero conoscersi meglio’

    Ilary Blasi difende Cecilia e Ignazio: ‘Supposizioni maliziose’

    A smentire ci ha pensato Ilary Blasi, con un video di 15 secondi in cui si vede che dopo che Cecilia si è chiusa nell’armadio, Ignazio si è girato ed è uscito.

    Spero che questo ponga fine alle domande e supposizioni dei più maliziosi’, le parole della conduttrice, ma followers e detrattori hanno continuato a sognare… o a criticare.

    LEGGI: GF VIP 2, Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser: il primo bacio al riparo dalle telecamere

    Cecilia e Ignazio nell’armadio: ‘Non c’è stato niente’

    E oggi arriva Omar Bouriki, a nome del gruppo degli autori del programma, a smentire rapporti orali di sorta: ‘Dalle immagini si capisce facilmente cosa c’è stato e soprattutto cosa non c’è stato’, dice l’autore, ricordando come Moser e Rodriguez siano nel mirino da un po’ di tempo.

    Bouriki spiega che sì, la colpa è anche dei due concorrenti che sono stati un po’ eccessivi in qualche effusione, ma ricorda che si tratta pur sempre di due giovani trascinati dalla passione.

    Gli autori però non entrano nel merito delle cose, e – aggiunge Bouriki – chi conosce come funziona la trasmissione sa che niente è costruito o ricostruito.

    Purtroppo per una piccola parte del pubblico la morbosità su certi argomenti si mescola a un pizzico di malizia’, conclude l’autore. E arrivederci al prossimo ‘scandalo’…