Nina Moric sull’uscita dell’Italia dai Mondiali 2018: ‘Tutti a casa mia a guardare la Croazia’

Non è piaciuta ai tifosi azzurri l'ironia di Nina Moric sull'uscita dell'Italia dal Mondiale 2018. La sconfitta contro la Svezia è stata commentata dalla modella con un post in cui il popolo del Bel Paese veniva invitato a casa sua per tifare per la Croazia, ma molti follower non l'hanno presa bene.

da , il

    Nina Moric sull’uscita dell’Italia dai Mondiali 2018: ‘Tutti a casa mia a guardare la Croazia’

    Brucia l’uscita dell’Italia dai Mondiali 2018, ma c’è chi ironizza come Nina Moric che, con poche righe sul suo profilo Facebook, è riuscita a scatenare la furia dei tifosi azzurri. L’ilarità della modella, infatti, non è piaciuta affatto a tutti quegli italiani che nella serata del 13 novembre 2017 hanno visto svanire il sogno di partecipare al campionato mondiale in Russia per sperare di sollevare, ancora una volta, l’ambita Coppa.

    ‘Non disperate, siete tutti invitati a casa mia a vedere il mondiale della Croazia’ – ha postato Nina Moric deridendo l’Italia per l’uscita dai Mondiali 2018. Immediatamente sono arrivate le prime repliche dei tifosi azzurri che non le hanno risparmiato commenti razzisti e, a volte, fuori luogo. Il calcio, per il Bel Paese, resta uno degli sport più amati e la Nazionale Italiana non restava fuori dai Mondiali dal 1958: è la seconda volta, dunque, che il popolo azzurro non vedrà i propri campioni giocare per vincere la Coppa del Mondo.

    L’ironia della Moric, forse, è stata un po’ fuori luogo, ma a volte è bene prendere le sconfitte anche con un po’ di umorismo e come un insegnamento, affinché gli errori del passato non si ripetano più in futuro. Ci rivediamo, dunque, ai Mondiali del 2022 e, per il momento, potremmo anche provare a tifare per la Croazia!

    Leggi anche: Italia fuori dai Mondiali 2018: le lacrime di Buffon (video)