Fabrizio Frizzi ‘È a casa’ dopo il malore: l’annuncio di Carlo Conti

È Carlo Conti ad aggiornare il pubblico de l'Eredità e i fan di Fabrizio Frizzi sulle condizioni di salute del collega: come svelato durante un collegamento a La Vita in diretta, ‘Fabrizio è a casa’. Il volto del programma di Rai 1 è stato quindi dimesso dopo una decina di giorni di ricovero in seguito all’ischemia

da , il

    Fabrizio Frizzi ‘È a casa’ dopo il malore: l’annuncio di Carlo Conti

    Come sta Fabrizio Frizzi? Per ora si sa che è tornato a casa dopo il malore che lo ha colpito il 23 ottobre 2017, ma la famiglia mantiene ancora riservate le sue condizioni di salute. Nel corso di un collegamento con La vita in diretta, a svelare le ultime notizie sulle condizioni di salute è stato il ‘sostituto’ Carlo Conti: ‘Fabrizio adesso è a casa. Ci sta seguendo’, ha detto il conduttore toscano.

    Sembrano migliorare le condizioni di salute di Fabrizio Frizzi, dimesso dall’ospedale e tornato a casa: ancora non si sa quando tornerà al timone dell’Eredità, ma di sicuro le dimissioni sono un bel segnale.

    Fabrizio Frizzi a casa: l’annuncio di Carlo Conti

    È Carlo Conti ad aggiornare il pubblico de l’Eredità e i fan di Fabrizio Frizzi: il conduttore è stato colpito da un malore e per una decina di giorni è stato ricoverato in ospedale.

    Nella puntata del 6 novembre 2017, però, il lieto aggiornamento di salute: il conduttore toscano – che sta sostituendo Frizzi a L’Eredità – ha rivelato alla Vita in diretta che Fabrizio Frizzi adesso è a casa e stava seguendo il programma.

    Conti ha augurato a Frizzi di tornare presto a condurre il programma della Rai, in cui lo sta sostituendo da una settimana.

    LEGGI: Fabrizio Frizzi news: gli auguri dei colleghi vip dopo il malore

    Fabrizio Frizzi colto da malore e ricoverato in ospedale

    Il 23 ottobre 2017 Frizzi ha avuto un malore durante la registrazione de L’Eredità negli studi Rai della Dear in via Nomentana, a Roma.

    Secondo le prime informazioni, si sarebbe trattato di un’ischemia, per la quale il conduttore era arrivato in codice giallo al policlinico Umberto I.

    All’epoca si erano alternate varie versioni sulle condizioni di salute di Frizzi, secondo fonti ospedaliere in gravi condizioni, mentre per la Rai il conduttore era sottoposto ad accertamento e le sue condizioni erano stabili.

    Viale Mazzini ha prima sospeso L’eredità e mandato in onda delle repliche di don Matteo, a seguire Carlo Conti ha preso momentaneamente in mano le redini del programma.

    LEGGI: L’Eredità, il saluto di Carlo Conti a Fabrizio Frizzi: ‘Torna presto’

    Come sta Fabrizio Frizzi? La famiglia chiede riserbo

    Subito dopo il malore, la famiglia di Frizzi aveva chiesto discrezione circa le sue condizioni di salute con una nota stampa, ricordando come il volto de L’Eredità, nella sua vita privata e professionale, avesse sempre avuto la massima considerazione per il rispetto delle persone e discrezione per la sua vita privata.

    Era seguita la scelta di non diramare un bollettino medico per far sapere come stesse Fabrizio Frizzi: ora la bella notizia che il conduttore è a casa.