Non è l’Arena: Massimo Giletti svela il nome del nuovo programma su La7

Domenica 12 novembre debutta su La7 il nuovo programma di Massimo Giletti, che si chiamerà Non è l’Arena: uno ‘sberleffo’ alla Rai ma anche un segnale di continuità per i 4 milioni di telespettatori che seguivano il conduttore la domenica pomeriggio sull’ammiraglia Rai

da , il

    Non è l’Arena: Massimo Giletti svela il nome del nuovo programma su La7

    Dopo Non è la Rai, copyright Mediaset, arriva Non è l’Arena, titolo del nuovo programma di Massimo Giletti su La7. Il debutto è previsto domenica 12 novembre 2017, con uno scontro diretto in prima serata del nuovo contenitore di Giletti contro Fabio Fazio su Raiuno. Il titolo, furbetto, segna una distanza dalla Rai, ma è anche un segno di continuità, visto che lo storico programma del conduttore viene comunque ricordato.

    Dopo le indiscrezioni di Tvblog, arriva la conferma: il nuovo programma di Massimo Giletti su La7 si chiamerà Non è l’Arena, come da breve promo che lancia la nuova trasmissione.

    Non è l’Arena: il debutto il 12 novembre

    L’appuntamento con Non è l’Arena è dal 12 novembre 2017 in prima serata, alle 20.30: nel promo mandato in onda da La7, si vede anche uno scorcio di quello che sarà lo studio televisivo e si conferma quello che aveva già anticipato il conduttore: dopo aver pensato a un programma per il mercoledì, Giletti torna alla sua collocazione storica.

    MASSIMO GILETTI SVELA IL NOME DEL PROGRAMMA – GUARDA IL VIDEO

    Il titolo Non è l’Arena – un evidente ‘sberleffo’ alla Rai ma anche un segno di continuità fermo restando il cambio di orario e di rete – sarebbe stato pensato da Massimo Giletti in persona.

    In precedenza il conduttore aveva spiegato che il nuovo programma sarebbe stato una risposta alla Rai in cui gli aveva detto ‘Non parlerai più la domenica’, sottolineando come la scelta di andare in onda la domenica in prima serata fosse stata fatta non contro Fabio Fazio, per cui la stima rimane immutata, ma per quei 4 milioni di telespettatori che avevano sempre seguito l’Arena.

    LEGGI: Mario Orfeo replica a Giletti: ‘Ho chiuso L’Arena perché non mi piace l’informazione urlata’

    Massimo Giletti dice addio alla Rai e approda a La7

    L’addio alla Rai di Giletti, d’altronde, non era stato indolore: dopo aver rifiutato dodici prime serate il sabato e alcuni reportage, il conduttore aveva parlato di un’offerta irricevibile per accettare la quale avrebbe dovuto abdicare alla dignità.

    Qualcuno mi ha impedito di raccontare il Paese, mi ha proposto qualcosa che non potevo accettare per dignità’, aveva detto Giletti, sottolineando di aver accettato l’offerta de La 7 per continuare a parlare dell’Italia nel giorno, appunto la domenica, che per anni è stato suo.