Jeremias Rodriguez al Grande Fratello Vip 2: ‘Sono arrivato a pesare 114 kg’

Il fratello di Belén Rodriguez parla spesso del suo passato in Argentina, e una delle rivelazioni è relativa a problemi di peso: grazie alla dieta e alla chirurgia, Jeremias Rodriguez ha trasformato il suo corpo, ma c’è stato un periodo in cui era arrivato a pesare 114 kg. Ma spesso la produzione del Grande Fratello Vip 2 richiama Rodriguez per evitargli di approfondire alcuni aspetti del passato

da , il

    Jeremias Rodriguez al Grande Fratello Vip 2: ‘Sono arrivato a pesare 114 kg’

    Jeremias Rodriguez in passato era arrivato a pesare 114 kg, non usciva quasi mai di casa e non faceva altro che mangiare. Lo ha confessato il concorrente del Grande Fratello Vip 2 ai suoi ‘colleghi’ di reality, una confessione con annesso lieto fine: magari non sarà il sex symbol che in molti vorrebbero fosse o considerano, ma grazie a una ferrea dieta e a un intervento chirurgico, Jeremias Rodriguez ha trasformato il suo corpo.

    Prima di arrivare in Italia, Jeremias Rodriguez non aveva un buon rapporto con il suo corpo: il fratello di Belén era obeso.

    Jeremias Rodriguez: la trasformazione grazie a dieta e intervento

    Al Grande Fratello Vip 2017, Rodriguez ha confessato che non usciva di casa e non faceva altro che mangiare, si guardava allo specchio, piangeva e non si piaceva, quindi mangiava per sfogarsi.

    Un vero e proprio circolo vizioso: Jeremias confessa inoltre che non voleva entrare in camera e dormiva sul divano.

    Fu così che la bilancia, dopo quattro anni passati chiuso in casa, era arrivata a segnare 114 kg.

    Poi, un giorno, Jeremias Rodriguez ha trovato il modo di superare l’obesità: grazie alla volontà, a una ferrea dieta e a un intervento chirurgico di riduzione dell’intestino, il fratello di Belén si è trasformato.

    Mi sono sbloccato quando mi sono accettato, quando ho focalizzato il problema. Era l’unico modo per andare avanti’, ha detto Jeremias agli altri concorrenti del Gf Vip 2.

    LEGGI: Grande Fratello Vip 2, Jeremias Rodriguez svela il suo segreto: «Ho fatto del male a qualcuno»

    Jeremias al Gf Vip 2017: il passato burrascoso

    Non è l’unico accenno di Jeremias Rodriguez al suo passato tormentato: a settembre 2017 aveva parlato di aver pianto per non aver mai detto addio a suo nonno, mentre successivamente aveva confessato il suo essersi fatto del male da solo, salvo poi aver risolto chiedendo aiuto. ‘Se tu non prendi la decisione di cambiare e migliorare, non arriva niente’, aveva detto a Luca Onestini.

    A metà ottobre 2017, invece, Rodriguez aveva rivelato che la produzione del Gf Vip gli vieta di parlare di alcuni punti del suo passato: più volte, non appena Jeremias comincia parlare del suo passato, viene chiamato in Confessionale, tanto che, di fronte alle telecamere, ha persino ammesso che questo suo non poter essere se stesso lo fa star male e vorrebbe uscire.

    Ho accettato di venire qui per quello, per raccontarmi a 360°, io mi sono salvato raccontandomi in passato. Non mi devo nascondere da niente, è stata la mia vita’, ha detto Rodriguez, che però – all’osservazione degli altri concorrenti che tutti parlano del loro passato, senza peli sulla lingua, come ad esempio Raffaello Tonon, ha risposto ‘Sì ma lui non ha una sorella Numero 1, posso far del male a lei