Tre vip italiane curate dall’esorcista, la rivelazione di don Antonio Mattatelli

Il mondo dello spettacolo come non l’avete mai visto attraverso gli occhi di un esorcista, che – intervistato da una trasmissione radiofonica – parla di ‘una società sessualizzata che ricatta le persone affinché arrivino al successo’. Il sacerdote è don Antonio Mattatelli, che rivela: ‘Tre artiste italiane erano possedute’

da , il

    Tre vip italiane curate dall’esorcista, la rivelazione di don Antonio Mattatelli

    Tre vip italiane curate dall’esorcista. Lo scandalo Weinstein fa intervenire anche un prete che rivela tre possessioni di personaggi dello spettacolo italiano. Don Antonio Mattatelli, questo il nome del sacerdote, pensa che in questi scandali ci sia il diavolo: ‘C’è Satana in tutto questo meccanismo perverso di una società sessualizzata. Una società – sostiene intervistato nel corso di un programma radiofonico – che ricatta le persone perché arrivino al successo’.

    Satana non è soltanto nel produttore che chiede sesso per concedere una parte, ma anche nella donna che accetta quel baratto’. Se pensavate di averle sentite tutte negli ultimi giorni, vi manca l’intervista di don Antonio Mattatelli, esorcista intervistato da ECG, il programma condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio su Radio Cusano Campus, l’emittente dell’Università degli Studi Niccolò Cusano.

    L’esorcista: ‘Ho curato tre donne vip’

    Il sacerdote, oltre che dello scandalo Weinstein, ha svelato di aver esorcizzato alcuni vip italiani, in particolare una ragazza dello spettacolo particolarmente posseduta.

    Don Mattatelli ha rivelato anche una persona molto conosciuta e insospettabile, che oggi si è convertita ma che in passato è stata esorcizzata.

    La donna, che prima era famosa mentre ora è sparita, è stata liberata da problemi legati ai baratti sessuali.

    Di suo, il sacerdote ha esorcizzato tre persone, tre donne dello spettacolo che hanno avuto problemi di possessione.

    Secondo il racconto di don Mattatelli, una è stata liberata, una è ancora in cura, un’altra è stata trasferita ad un altro sacerdote.

    Tra queste donne, una sarebbe famosissima ed è stata posseduta dopo aver frequentato ‘questo mondo dello spettacolo in cui Satana sicuramente è presente, con la ricerca del successo ad ogni costo’.

    Nella sua intervista, il sacerdote critica la sessualità libertina e spregiudicata e in generale uno stile di vita appiattito sulle cose materiali, ma anche su soldi e cocaina.

    Don Mattatelli: ‘Non cercate il successo a scapito dei dieci comandamenti’

    Se il mondo dello spettacolo è una Sodoma e Gomorra, non è meglio quello di Hollywood: per don Mattatelli, il mondo dello spettacolo è espressione di una società che ricatta sessualmente le persone, che dissacrano il loro io e la loro coscienza.

    Anche per questo, il sacerdote ritiene che non bisogna cercare il successo a scapito dei dieci comandamenti: ‘Le persone che fanno queste cose pensano di essere furbe – conclude don Mattatelli – ma in realtà sono schiave delle proprie passioni’.