Umberto Tozzi: ‘Il concerto di Verona annullato? Ho rischiato di morire’

Clamorosa rivelazione di Umberto Tozzi: 'Il concerto di Verona annullato lo scorso 18 settembre? Ora posso dirlo: ho rischiato di morire perché non era una semplice appendicite, ma qualcosa di molto più serio'. La serata sarà recuperata il 14 ottobre 2017.

da , il

    Umberto Tozzi: ‘Il concerto di Verona annullato? Ho rischiato di morire’

    A distanza di due settimane dal fatto, arriva improvvisa la confessione di Umberto Tozzi: il concerto di Verona previsto lo scorso 18 settembre per celebrare i 40 anni di Ti Amo, non è stato cancellato in extremis per un malaugurato attacco di appendicite. Il cantautore ha rivelato infatti che il problema era molto più serio, tanto da aver rischiato di lasciarci le penne. Ora per fortuna Umberto Tozzi sta molto meglio e la serata-evento all’Arena di Verona sarà recuperata il 14 ottobre 2017 e trasmessa successivamente in TV il 24 dello stesso mese.

    ‘Oggi posso dirlo: ciò che ha fatto saltare il mio concerto speciale all’Arena di Verona è stato ben più di un’appendicite. Ho rischiato di morire’, ha raccontato Umberto Tozzi in un’intervista per il quotidiano La Stampa, ‘Da circa 48 ore sentivo delle fitte al basso ventre, dolori tra l’ombelico e il pube. Niente di fortissimo però, credevo di poter resistere: e così qualche giorno prima del concerto sono partito per Verona con mio figlio Gianluca Tozzi, che lavora con me. Dopo pochi chilometri il dolore si è fatto insopportabile e una volta arrivati siamo andati dritti al pronto soccorso: i medici mi hanno spedito subito in sala operatoria, ero in codice rosso’.

    Tramite il suo ufficio stampa, Umberto Tozzi su Facebook aveva parlato di un’operazione d’urgenza per un’appendicite, ma non era proprio così: ‘Se fosse stata una semplice appendicite infiammata l’intervento sarebbe durato 40 minuti, e invece sono stato cinque ore sotto i ferri: avevo dei diverticoli intestinali con un’infezione che si stava trasformando in setticemia. Io non mi ero accorto di nulla’.

    Per fortuna tutto è bene ciò che finisce bene, e il concerto di Umberto Tozzi all’Arena di Verona sarà presto recuperato: ‘Il decorso post operatorio è stato buono e i dottori mi hanno tranquillizzato, sono tornato come prima. Mi dispiace tantissimo per i fan che avevano acquistato il biglietto per settembre ed erano già giunti a Verona da tutta Italia, spero che torneranno per la nuova data’.

    Ricapitoliamo il nuovo appuntamento con Umberto Tozzi: il concerto a Verona per i 40 anni della mitica Ti Amo si terrà sabato 14 ottobre 2017 (i biglietti per la vecchia data valgono anche per la nuova). Confermati tutti gli ospiti previsti originariamente (Gianni Morandi, Enrico Ruggeri, Raf, Marco Masini e Al Bano) con una sola ma inevitabile defezione: ‘Purtroppo al 99% Anastacia non ci sarà perché il 14 è ospite della rete televisiva più seguita della Germania. Mi dispiace molto, visto che lei ha cantato nella nuova versione di Ti Amo e sarebbe stato bello riproporla dal vivo. Dopo l’operazione è venuta subito a trovarmi in ospedale e si è detta addolorata quando ha saputo che non potrà esserci’.

    Per lei e per tutti coloro che non vedranno lo show dal vivo all’Arena di Verona, Canale 5 trasmetterà in differita il concerto di Umberto Tozzi il 24 ottobre in prima serata.