GF VIP 2, Daniele Bossari rischia l’espulsione per bestemmia: il web diviso

Secondo una buona fetta di appassionati del GF VIP 2, Daniele Bossari meriterebbe l'espulsione dalla Casa di Canale 5 per una bestemmia pronunciata durante una conversazione con gli altri concorrenti. Il conduttore, però, viene strenuamente difeso dai suoi sostenitori che ribadiscono che l'esternazione del beniamino è un intercalare tipico del linguaggio comune.

da , il

    GF VIP 2, Daniele Bossari rischia l’espulsione per bestemmia: il web diviso

    Ancora polemiche nella Casa del GF VIP 2: Daniele Bossari rischia l’espulsione per una bestemmia – o presunta tale – che avrebbe pronunciato durante una conversazione con gli altri inquilini. Il web, però, si è spaccato in due: c’è chi spera che il conduttore venga mandato a casa e chi, invece, sostiene che quanto detto non sia da considerare come una imprecazione.

    ‘Dio bo’ sarebbe la bestemmia pronunciata da Daniele Bossari che, dunque, potrebbe tornare a Casa lasciando definitivamente la Casa del GF VIP 2. L’esclamazione, per quanto non condivisa da molti, però, è considerata come un intercalare molto diffuso nel linguaggio formale e, nonostante venga pronunciato il ‘nome di Dio invano’, non è quasi mai additata come un’ingiuria. Dovremo attendere, però, lunedì 2 ottobre prossimo per sapere se la produzione del reality show di Canale 5 prenderà provvedimenti contro il conduttore.

    Leggi anche: GF VIP 2, Daniele Bossari e Ignazio Moser fanno pace: torna la quiete nella Casa

    Daniele Bossari sotto accusa, il web tifa per lui

    L’ipotesi di espulsione di Daniele Bossari dal GF VIP 2 avanzata da Funweek (che ha riportato la notizia di quanto accadito), però, ha fatto sussultare il web: i fan del conduttore, che si sono riuniti sotto l’hashtag #TeamBossari, dunque, hanno invitato chiunque a riflettere sulla esternazione del loro beniamino.

    Bossari, in effetti, sembra essere uno degli inquilini più amati di questa edizione del reality show di Canale 5 e l’idea che possa essere cacciato forzatamente non fa felici i fan del programma.

    Se il concorrente, infatti, avesse realmente bestemmiato, anche i suoi più fervidi sostenitori non lo avrebbero difeso dalle accuse, ma quello pronunciato da Bossari è solitamente considerato un intercalare molto comune.

    Le bestemmie nella Casa del Grande Fratello

    Anche nella prima edizione del Grande Fratello VIP si era parlato di un caso di bestemmia che coinvolgeva alcuni dei concorrenti presenti nella Casa.

    Leggi anche: Grande Fratello Vip, bestemmia in sottofondo: chi è stato?

    In quell’occasione, Mediaset fece sapere che l’imprecazione non esisteva e che ciò che il pubblico aveva ascoltato derivava, semplicemente, da una sovrapposizione di voci.

    Tuttavia, nella storia del Grande Fratello, i casi di bestemmia sono stati davvero frequenti: quello che si ricorda maggiormente risale al 2007 quando Guido Genovesi venne immediatamente espulso dal gioco.

    Stessa sorte toccò, poi, l’anno successivo a Mirko Sozio che fu punito con la squalifica immediata dall’ottava edizione.

    Nel caso di Daniele Bossari, però, se Mediaset avesse ritenuto l’accusa valida, avrebbe sicuramente avviato le procedure per mandare via il conduttore senza attendere la prossima diretta con Ilary Blasi e Alfonso Signorini.