‘La musica del silenzio’, il film su Andrea Bocelli il 2 ottobre su Rai 1

Il film ispirato alla storia di Andrea Bocelli verrà trasmesso in prima serata su Rai 1 il 2 ottobre 2017. Si chiama 'La musica del silenzio' la pellicola diretta dal grande Micheal Radford: nonostante la biografia sia stata leggermente modificata, la storia è fortemente ispirata al passato del tenore, tra la brutta malattia e l'immensa passione per la musica.

da , il

    ‘La musica del silenzio’, il film su Andrea Bocelli il 2 ottobre su Rai 1

    E’ sbarcato nelle sale cinematografiche ‘La musica del silenzio’, il film su Andrea Bocelli che verrà trasmesso il 2 ottobre 2017 su Rai 1. La storia diretta dal grande Michael Radford è interamente ispirata alla vita del tenore italiano, interpretato dall’attore Toby Sebastian, noto al pubblico per aver recitato ne Il Trono di Spade. Nonostante la biografia sarà leggermente modificata, il protagonista Amos ci coinvolgerà in un’emozionante storia lungo la carriera del celebre cantante, prossimamente su Rai 1.

    Era dal 1999 che Andrea Bocelli desiderava la realizzazione di un film autobiografico che ora prende il nome de ‘La musica del silenzio’, ma per poter concretizzare il progetto iniziato nel 2000 sono stati necessari più anni del previsto. La pellicola è stata presentata all’anteprima mondiale del film al Cinema Odeon di Firenze il 17 settembre 2017 ed è rimasta nelle sale cinematografiche fino al 19. Nel cast del biopic anche Antonio Banderas e Luisa Ranieri.

    Leggi anche: Andrea Bocelli in ospedale dopo una caduta da cavallo

    ‘La musica del silenzio’, la trama del film su Andrea Bocelli

    La trama de ‘La musica del silenzio’ è fortemente ispirata alla vita di Andrea Bocelli, il tenore di cui è solito conoscere i grandi successi ma di cui è più raro conoscerne il vissuto.

    Michael Radfort – regista de Il Postino – ha interamente diretto la pellicola che vede protagonista Amos Bardi, un giovane cieco con la grande passione della musica.

    Nonostante le numerose operazione ed i numerosi tentativi di migliorare la situazione, purtroppo rivelatisi poco efficaci, Amos è costretto ad abbandonare la famiglia per poter recarsi in un istituto per non vedenti.

    La situazione purtroppo peggiorerà, ma l’amore per il canto e per la musica gli permetteranno di riscattarsi sui più importanti palchi di tutto il mondo.

    Il pubblico rimarrà incantato e meravigliato della sua voce, regalando al protagonista della storia momenti di felicità e gloria.

    Il film è stato, oltretutto, girato tra Volterra, Roma e Pisa, i luoghi di Andrea Bocelli.

    Leggi anche: Andrea Bocelli e la moglie Veronica: un amore nato 15 anni fa

    ‘La musica del silenzio’, il cast: Antonio Banderas e Luisa Ranieri

    Il film vanta un importante cast composto da Antonio Banderas e Luisa Ranieri, oltre al noto Toby Sebastian già conosciuto dal grande pubblico per il ruolo di Trystane Martell ne ‘Il Trono di Spade’.

    A quest’ultimo è affidato il volto di Amos Bardi, protagonista della storia.

    Banderas interpreta il ruolo del maestro di canto di Andrea Bocelli mentre Jordi Mollà, noto attore spagnolo, veste i panni del padre.

    La moglie del cantante è, invece, interpretata da Luisa Ranieri, nota per i numerosi film anche internazionali a cui ha preso parte.

    Nel film compare un solo cameo di Andrea Bocelli.