Pomeriggio 5, Giorgia Trasselli, la ‘tata’ di Casa Vianello svela la verità sulla gag finale

Da Barbara D'Urso, Giorgia Trasselli ricorda Sandra Mondaini e Raimondo Vianello e svela come nacque la gag finale di Casa Vianello. L'idea è nata da una frase che Mondaini pronunciò in un momento di (vera) noia mentre discuteva con il marito. ‘Fu un'improvvisazione di Sandra, che passò dalla realtà alla scena’, dice la 'tata' di Casa Vianello

da , il

    Pomeriggio 5, Giorgia Trasselli, la ‘tata’ di Casa Vianello svela la verità sulla gag finale

    Come nacque ‘Che barba che noia, che noia che barba’, gag finale degli episodi di casa Vianello che ognuno di noi ha detto almeno una volta nella vita? A svelarlo a Pomeriggio 5 è stata Giorgia Trasselli, tata della popolarissima sitcom, in occasione dello speciale allestito da Barbara D’Urso per ricordare Sandra Mondaini in occasione dei sette anni passati dalla sua scomparsa.

    È l’arte che imita la vita: la gag finale di Casa Vianello nacque da una frase che Sandra Mondaini pronunciò in un momento di noia.

    La rivelazione a Pomeriggio 5: ‘Improvvisazione di Sandra’

    Le puntate di Casa Vianello hanno una chiusura fissa, la celebre frase ‘Che barba che noia, che noia che barba’ seguita da una Sandra Mondaini che scalcia nel letto mentre Raimondo Vianello tenta di leggere la Gazzetta dello sport.

    Ebbene, quella frase cult è … di Sandra Mondaini: ‘Fu un’improvvisazione di Sandra, che passò dalla realtà alla scena’, ha raccontato Giorgia Trasselli a Pomeriggio Cinque.

    Intervistata da Barbara D’Urso, la tata di Casa Vianello ha ricordato che era il 1988 e la fiction veniva girata a Roma (dove venne girata la prima delle diciannove stagioni).

    Sandra e Raimondo ‘discutevano del finale e pian piano quello che succedeva nella realtà scivolava nella scena. Perché loro nella vita erano proprio così’, ha concluso Trasselli.

    Barbara D’Urso: l’omaggio a Sandra Mondaini

    L’ex tata di Casa Vianello non è stata l’unica a intervenire nella trasmissione di Canale 5: il portiere di Casa Vianello ha ricordato la grandezza di Sandra e Raimondo sul set e fuori, mentre Barbara d’Urso ha anche mandato in onda un video realizzato dai 4 figli adottivi della coppia. Guest star anche Gianni Morandi, che ha ricordato la simpatia e gli insegnamenti della Mondaini.

    Chi è Giorgia Trasselli, la tata di Casa Vianello

    Nata a Roma nel 1950, Giorgia Trasselli è un’attrice e regista italiana nota al grande pubblico per aver dato il volto alla Tata nella sit com Casa Vianello a fianco di Sandra Mondaini e Raimondo Vianello.

    L’attrice è apparsa anche in numerose fiction – Distretto di Polizia 2, Don Matteo 7 , R.I.S. – Delitti imperfetti – e film al cinema, ed è anche protagonista di svariati spot (soprattutto per prodotti alimentari).