Rossano Rubicondi rovinato dall’uragano Irma: ‘Per il mio ristorante ci vorrà un anno’

I piani per l’apertura di un food truck – ristorante a West Palm Beach, in Florida, messi in forse dalla furia di Irma: l’uragano rovina il sogno imprenditoriale di Rossano Rubicondi: ex naufrago finito in miseria, l’ex marito di Ivana Trump spiega che ‘Ci vorrà almeno un anno per ripristinare i locali e il camion è finito sotto il fango’.

da , il

    Rossano Rubicondi rovinato dall’uragano Irma: ‘Per il mio ristorante ci vorrà un anno’

    Rossano Rubicondi rovinato da Irma l’uragano: l’ex marito di Ivana Trump era pronto a ripartire aprendo un ristorante a West Palm Beach in Florida, ma la furia di acqua e vento ha fatto slittare il progetto di un anno, riducendo Rubicondi sul lastrico. Nel luglio del 2016, Rubicondi aveva rivelato che, ridotto sul lastrico, si esibiva in un locale di Porto Cervo, all’ora di pranzo, cantando per i clienti, mentre la sera intratteneva i clienti del Billionaire. A questa attività alternava quella di cuoco e intrattenitore a domicilio nelle ville della Costa Smeralda, una nuova attività di cui non si vergognava: ‘Certo, non vedo cifre alte, però tiro avanti. I soldi non danno la felicità’.

    Lontani i tempi – era il 2012 – in cui Rossano Rubicondi abbandonava l’Honduras rinunciando a un cachet di 160mila euro: l’ex concorrente del reality è in miseria, anche per colpa dell’uragano Irma.

    Rossano Rubicondi imprenditore di se stesso: apre un ristorante food truck

    Dopo un 2016 difficile, Rubicondi aveva deciso di diventare imprenditore di sé stesso: l’ex marito di Ivana Trump era pronto a ripartire da un ristorante con annesso food truck dotato anche di forno, per consegnare cibo caldo a domicilio.

    Il nostro si era anche trasferito in America, a meno di un km da Mar a Lago, località nota per essere il buen retiro di Donald Trump, ma se all’inaugurazione della pizzeria mancavano poche settimane, l’uragano Irma ha messo tutto in forse.

    LEGGI: Rossano Rubicondi oggi: fa il cuoco e il karaoke a domicilio

    Rossano Rubicondi: miseria e imprenditoria

    Dopo aver passato un’estate in Sardegna a spadellare per altre persone – ‘Riparto da me stesso con queste piccole idee’, la sua dichiarazione, con annessa confessione di essere finito in miseria – Rubicondi ha deciso di esportare il progetto.

    All’epoca l’ex marito di Ivana Trump aveva spiegato di aver voglia di normalità e di un lavoro normale, di quel poco che possa valere tanto nella vita di tutti i giorni.

    E così a maggio, dalle colonne di Novella 2000, l’ex naufrago aveva annunciato di aver comprato un enorme camion con cucina e banco per la clientela.

    Nel menu, ricette con prodotti italiani di altissima qualità e già allora non si escludeva l’apertura di un ristorante viaggiante in grado di consegnare una pizza appena sfornata a domicilio.

    L’uragano Irma rovina i sogni di Rubicondi

    Se all’epoca l’ex naufrago aveva assicurato di aver ricevuto persino la benedizione del presidente Donald Trump, oggi il sogno è naufragato, o quantomeno in stand-by: come spiegato dallo stesso Rubicondi, dopo Irma: ‘Ci vorrà almeno un anno per ripristinare i locali e il camion è finito sotto il fango’.

    Al momento, secondo il settimanale di gossip, l’ex naufrago de L’isola dei famosi ha trovato casa a New York grazie all’ex moglie, ma non è chiaro cosa farà ora. In bocca al lupo!