Latin Lover: il film con e dedicato a Virna Lisi in onda su Rai 1 il 20 settembre 2017 in prima serata

Dopo il debutto al cinema, il film di Cristina Comencini sbarca in tv: appuntamento il 20 settembre su Rai 1 in prima serata. L'attrice morì nel 2014, pochi mesi dopo aver finito di girare la pellicola, non vide mai Latin Lover completato e la regista glielo ha dedicato: 'La ricorderò sempre con il sorriso sulle labbra, proprio come in questo film'

da , il

    Latin Lover: il film con e dedicato a Virna Lisi in onda su Rai 1 il 20 settembre 2017 in prima serata

    Va in onda Latin Lover, ultimo film con Virna Lisi, morta poco dopo la fine delle riprese. Appuntamento mercoledì 20 settembre alle 21.25 su Rai 1: la pellicola, del 2015, è diretta da Cristina Comencini e – oltre alla Lisi – vede nel cast Angela Finocchiaro, Candela Peña, Claudio Gioé, Francesco Scianna, Jordi Mollà e Lluís Homar. Non si tratta di una prima visione assoluta (se non in tv) visto che Latin Lover è uscito nelle sale nel marzo del 2015: il film, per volere della regista, grande amica dell’attrice, è stato dedicato proprio a Virna Lisi.

    Va in onda su Rai 1, dopo una nuova puntata di Techetechetè, Latin Lover: il film vede tra i protagonisti Virna Lisi, che morì pochi mesi dopo aver finito di girare.

    Latin Lover: la trama del film

    La trama di Latin Lover vede protagoniste quattro donne, figlie di Saverio Crispo, uno dei più grandi attori italiani, scomparso 10 anni prima. Le donne, avute da mogli diverse e di differenti nazionalità, si ritrovano per celebrare il decennale del padre nel paesino pugliese dove è nato.

    Conosceremo così Susanna, fidanzata ‘clandestinamente’ con Walter; Stéphanie, francese, che come il padre ha tre figli da tre padri diverse; Segunda, spagnola e unica sposata; e la svedese Solveig.

    A ritrovarsi sono anche le due ex mogli dell’attore, Rita (appunto la Lisi), italiana, e Ramona, spagnola.

    LEGGI: Latin Lover: trailer e trama dell’ultimo film con Virna Lisi

    Latin Lover: curiosità e dedica a Virna Lisi

    Latin Lover sarà trasmesso in prima visione tv mercoledì 20 settembre 2017, su Rai1: la pellicola ha ottenuto quattro candidature ai David di Donatello e sei candidature ai Nastri d’Argento, ma non ha vinto nessun premio.

    Girato in sette settimane, Latin Lover è stato dedicato a Virna Lisi, morta il 18 dicembre 2014 senza aver visto il prodotto completo.

    La dedica è stata fatta da Cristina Comencini: l’attrice e la regista hanno lavorato insieme in Va’ dove ti porta il cuore, Il più bel giorno della mia vita e appunto in Latin Lover. Successivamente, prima dei titoli di coda è stata aggiunta una didascalia che recita semplicemente ‘a Virna’.

    Comencini, in particolare, ha spiegato che per lei Latin Lover rimarrà per sempre legato a Virna Lisi e alla felicità di avere lavorato con lei. ‘Se n’è andata via all’improvviso, sul set non stava male. Sono convinta – diceva all’epoca la regista – che volesse raggiungere suo marito. La ricorderò sempre con il sorriso sulle labbra, proprio come in questo film‘.