Alessandro Egger a Pechino Express 6: ‘Avevo voglia di passare del tempo con mia mamma’

Intervistato poche ore prima dell'inizio della sesta edizione di Pechino Express, Alessandro Egger - concorrente dell'adventure game di Rai 2 insieme alla madre Cristina - ha raccontato quali sono stati i motivi che lo hanno spinto verso questo viaggio, primo tra tutti la voglia di trascorrere del tempo in compagnia della madre.

da , il

    Alessandro Egger a Pechino Express 6: ‘Avevo voglia di passare del tempo con mia mamma’

    Il 13 settembre 2017 è iniziato Pechino Express 6 e tra i concorrenti si è distinto Alessandro Egger, modello e attore di origine serba che partecipa in coppia con la madre Cristina. Loro sono, appunto, gli #Egger e già nella prima puntata dell’adventure game di Rai 2 si sono messi in evidenza attirandosi l’antipatia degli altri partecipanti al gioco guidato da Costantino della Gherardesca.

    Nonostante il tentativo di eliminazione da parte degli #Amici, però, Alessandro e Cristina Egger sono riusciti a rimanere in gioco a Pechino Express 6 con l’unico obiettivo: la vittoria. Intervistato da Panorama poco prima dell’inizio della sesta edizione del reality show di Rai 2 (registrata nei mesi scorsi), il modello e attore oggi residente a Milano, ha raccontato la sua esperienza in viaggio tra Filippine, Taiwan e Giappone, mettendosi a nudo e svelando i retroscena che hanno preceduto la partecipazione di mamma e figlio al programma.

    Leggi anche: Pechino Express 2017: concorrenti e location della nuova edizione

    Alessandro e Cristina Egger: ‘Siamo dinamici, imprevedibili, esplosivi’

    Alessandro Egger ha ben chiari i motivi per cui la produzione di Pechino Express 6 ha scelto lui e la madre Cristina come concorrenti della nuova edizione.

    ‘Siamo dinamici, imprevedibili, esplosivi. C’è una complicità difficile da trovare’ – ha spiegato il modello, volto di Dolce e Gabbana e Versace – ‘Siamo molto amici oltre che mamma e figlio. E poi siamo pronti a tutto’.

    In realtà, però, il ‘piccolo’ Egger ci ha tenuto a precisare che il rapporto con la madre non rispecchia i canoni classici: ‘Non siamo mai stati la classica famiglia sdolcinata, quelli da baci e cuoricini. E io non sono mai stato il ‘cocco’ di mamma’ – ha svelato in un’altra intervista a Vanity Fair – ‘Sono stato quello che è andato via presto per provare a disegnare la sua strada. Ma tra noi c’è, però, rispetto, sostegno, stima. E ammirazione’.

    Elementi che sono stati messi in evidenza proprio nella prima puntata di Pechino Express 6 durante la quale gli #Egger si sono salvati sul finale, nonostante il tentativo di eliminazione da parte degli #Amici.

    Pechino Express 6, Cristina Egger al provino grazie a Emanuele Filiberto di Savoia

    Alessandro e Cristina Egger hanno dimostrato carattere e forza rimanendo in gioco e lanciando, così, un’altra sfida ai loro compagni di avventura.

    Eppure, la partecipazione della Egger a Pechino Express 6 è nata tra qualche perplessità: ‘Ha accettato di fare il provino solo perché Emanuele Filiberto di Savoia, che è un suo amico le ha parlato del programma’ – ha raccontato Alessandro sulla madre Cristina, senza nascondere il desiderio di fare un viaggio per trascorrere del tempo con lei.

    Come rivelato dal giovane modello, infatti, la sua presenza nell’adventure game di Rai 2 non è finalizzata alla semplice fama: ‘[…] Mi piaceva l’idea di raccontarmi in maniera inedita, senza filtri’ – ha rivelato – ‘E poi avevo voglia di passare del tempo con mia mamma, lontano da tutti: è stato rischioso, ma ci siamo riusciti, vivendo il gioco e senza filtri’.