Valeria Marini a Venezia 2017: litiga in aeroporto e sul red carpet

Indimenticabile show di Valeria Marini a Venezia 2017: all'inizio ha litigato in aeroporto per una valigia rotta e poi è rimasta bloccata prima del red carpet poiché aveva dimenticato l'invito. Ma alla fine ha risolto tutto.

da , il

    Valeria Marini a Venezia 2017: litiga in aeroporto e sul red carpet

    Non è passata di certo inosservata la partecipazione di Valeria Marini a Venezia 2017: la giunonica showgirl, che l’anno scorso di questi tempi ci deliziava al Grande Fratello Vip, ha movimentato la Mostra del Cinema facendo parlare tanto di sé, ovviamente non per meriti cinematografici ma per quanto ha combinato fin dall’arrivo all’aeroporto della città lagunare, dove se l’è presa con un povero inserviente per una valigia danneggiata. Lo ‘show’ di Valeria Marini è poi continuato nel backstage del red carpet di Venezia 2017, a causa di un biglietto scomparso.

    Le immagini di Valeria Marini furiosa all’aeroporto di Venezia sono state pubblicate dal settimanale Chi. Pare che l’ex primadonna del Bagaglino sia andata su tutte le furie dopo aver trovato danneggiata la sua valigia, un trolley maculato, al termine del volo. Sembra che Valeriona ci tenesse particolarmente al suo trolley, probabilmente perché conteneva gli abiti da usare per sfilare sul red carpet della Mostra del Cinema.

    Dovendosela prendere con qualcuno per sfogare la sua rabbia, Valeria Marini ha scelto come sua vittima un ignaro inserviente dell’aeroporto veneziano, quando invece i veri colpevoli del ‘misfatto’ andavano ricercati negli addetti allo stoccaggio dei bagagli in stiva dello scalo di partenza del volo, che evidentemente non avevano usato particolare accortezza al momento di caricare la sua valigia.

    Per fortuna le cose si sono più o meno sistemate quando lo stesso inserviente ha avuto la felice idea di sistemare alla meno peggio il trolley danneggiato di Valeria Marini avvolgendolo con della pellicola trasparente, in modo da facilitarne il trasporto fino in hotel.

    Finita qui? Neanche per sogno: le avventure di Valeria Marini a Venezia 2017 dovevano ancora riservare un gustosissimo episodio nel dietro le quinte del red carpet del film Una Famiglia, nel quale era tra le invitate speciali. Alcune persone presenti sul posto hanno infatti rivelato di averla vista preoccupata e nervosissima, tanto da negarsi alle richieste di autografi e selfie da parte dei fan (cosa strana per lei, che di solito è molto disponibile). Motivo? Si era dimenticata in albergo l’invito per accedere sul tappeto rosso, per cui risultava ‘bloccata’ nel backstage a pochi minuti dall’inizio della sfilata.

    La Marini però non si è persa d’animo e con un paio di telefonate alle persone giuste ha sistemato la faccenda, ottenendo l’agognato via libera per il red carpet anche senza il regolare biglietto. Ma che fatica…