Festival di Sanremo 2018, conducono Claudio Baglioni e Virginia Raffaele?

Come ogni anno sono forse troppi i nomi che circolano in previsione della nuova edizione del Festival: a condurre Sanremo 2018 potrebbero essere, secondo le ultime indiscrezioni, Claudio Baglioni e Virginia Raffaele. Oltre alla 'strana' ed inaspettata coppia, fortemente quotato anche Amadeus, al momento presentatore Top di Rai 1.

da , il

    Festival di Sanremo 2018, conducono Claudio Baglioni e Virginia Raffaele?

    A rispondere alla fatidica domanda ‘chi condurrà il Festival di Sanremo 2018′ spuntano a sorpresa i nomi di Claudio Baglioni e Virginia Raffaele. Quest’ultima è più volte riecheggiata tra i possibili candidati alla conduzione ma nessuno avrebbe mai pensato al cantante romano, più volte ospite alla kermesse canora ma mai concorrente in gara. Un colpo di scena, dunque, nel dietro le quinte del Festival di Sanremo, ancora ignaro di chi prenderà le redini di questa 68esima edizione.

    Dopo la smentita di Mika tocca, dunque, a Claudio Baglioni e Virginia Raffaele a fare i conti con la stampa. Condurranno loro il Festival di Sanremo 2018? Abbandonata, o quasi, l’idea dei più probabili Amadeus e Fabrizio Frizzi, le pagine del sempre attendibile All Music Italia citano ad altre due forti personalità del mondo dello spettacolo: in molti spererebbero in un ritorno della Raffaele, più volte presente sul palco dell’Ariston negli ultimi anni. Secondo il medesimo sito musicale le trattative con la nuova ed inaspettata coppia sarebbero già in corso.

    Leggi anche: Festival di Sanremo 2018, Carlo Conti torna all’Ariston con Silvia Toffanin?

    Festival di Sanremo 2018, Claudio Baglioni torna a vestire i panni di conduttore?

    Colpo di scena per il toto-conduttori: Claudio Baglioni potrebbe vestire i panni di presentatore del Festival di Sanremo 2018.

    Nonostante non abbia mai preso parte alla kermesse canora in qualità di concorrente, il cantante non ha mai nascosto di voler condurre la manifestazione.

    ‘Dopo Anima mia nel 1998, proposero a me e Fabio Fazio di farlo. La discografia si oppose all’idea di un cantante come presentatore e non se ne fece nulla. Fabio, poi, lo fece più avanti. Altri tempi rispetto a quando hanno chiamato Gianni Morandi’, aveva dichiarato Baglioni nel 2014 in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera.

    Quell’anno aveva, invece, partecipato in qualità di ospite ‘visto che non glielo facevano condurre’, aveva concluso lui stesso.

    La coppia Baglioni-Raffaele potrebbe rivelarsi una piacevole sorpresa, inaspettata ma ricca di sorprese e colpi di scena.

    D’altronde il cantante avrebbe tutte le carte in regola per poter svolgere un buon lavoro: da poco è salito sul palco assieme a Gianni Morandi in occasione del tour di ‘Capitani Coraggiosi’ che, più volte, l’ha visto presentare, scherzare e talvolta riflettere su seri argomenti con l’appassionato pubblico.

    Leggi anche: Mika a Sanremo 2018? Arriva la smentita: ‘Nessuna trattativa’

    Il toto-conduttori di Sanremo 2018: la smentita di Mika e il dubbio su Amadeus

    La questione è sempre aperta: Mika, Amadeus, Massimo Ranieri, Fabrizio Frizzi… Claudio Baglioni. Tutti possibili conduttori di Sanremo 2018 ma, al momento, solo voci che riecheggiano tra le pagine del gossip.

    L’unica certezza sembra giungere, invece, da Mika: ‘Sarebbe un enorme onore ma non lo farò. Non riesco ad immaginare con le mie tempistiche come riuscirei a farlo’, aveva affermato il cantante al Giffoni Film Festival.

    ‘Io non sono un conduttore, quello è un mestiere che altri fanno molto meglio di me, potrei farlo solo nel mio stile, e richiederebbe tempo per prepararlo’.

    Insomma, al momento si parla ancora di toto-conduttori. Non ci resta che attendere ulteriori aggiornamenti.