Narcos 3, la serie su Pablo Escobar torna su Netflix con i nuovi episodi

Promossa da Roberto Saviano che racconta la vera storia del cartello di Cali che succedette a quello di Medellin, arriva su Netflix Narcos 3. È stato subito boom per i nuovi episodi, dopo gli eventi finali della seconda stagione: e nella terza, la droga potrebbe essere persino legalizzata…

da , il

    Narcos 3, la serie su Pablo Escobar torna su Netflix con i nuovi episodi

    Narcos 3 arriva su Netflix, lanciata da Roberto Saviano. I nuovi episodi sono stati rilasciati il 31 agosto in blocco sulla piattaforma streaming, presa d’assalto dai fan incuriositi dalla piega della nuova stagione, la terza, dopo i minuti finali della seconda. Niente anticipazioni per chi non vuole saperle (se non dopo il salto, quando parleremo della seconda e della terza stagione), ma i nuovi episodi confermano che sì, era necessario andare avanti.

    A distanza di qualche giorno dal trailer ufficiale, Netflix fa uscire tutta insieme la terza stagione di Narcos, che perde il suo protagonista di punta, Pablo Escobar, interpretato da Wagner Moura.

    Narcos 3: il futuro dopo Pablo Escobar

    Era grande la curiosità dei fan, che attendevano di sapere cosa sarebbe successo in Narcos 3: sin da subito il produttore José Padilha aveva spiegato che Escobar era stato una scusa per raccontare il mondo del narcotraffico, ma la dipartita del personaggio di Moura alla fine della seconda, seppur veritiera, è comunque un grosso colpo.

    Narcos 3: gli spoiler, i protagonisti e il cast

    Narcos 3 – promossa con un video di Roberto Saviano che ci spiega quanto valgono trenta secondi nel mondo della droga – sembra però reggere: dopo la morte di Pablo Escobar, nel 1993, il cartello di Medellin si frantumò e il traffico di droga fra Colombia e Stati Uniti viene controllato dal Cartello di Cali, guidato da quattro soci, tra cui i fratelli Rodriguez Orejuela (Gilberto e Miguel, interpretati da Damian Alcazar e Francisco Denis), Pacho Herrera (Alberto Ammann) e Santacruz Londono (Pepe Rapazote).

    Narcos 3: protagonisti e cast

    A contrastare il cartello rimane Javier Peña (Pedro Pascal), che viene promosso e diventa il nuovo protagonista della serie e sostituisce Boyd Holbrook (aka l’agente Steve Murphy) come voce narrante.

    Purtroppo per lui e la sua squadra, il nuovo cartello compirà azioni violente lontane dalle cronache,non dimenticando le mazzette al governo, che deciderà di trattare con i boss di Cali per legalizzare il traffico di droga.

    Le anticipazioni per Narcos 3 dicono che la serie diventa più corale – e lascerà, parzialmente, anche la Colombia per l’America, grazie al personaggio di Londono – e ci mostrerà nuovi boss – come appunto l’eccentrico Pacho (Alberto Ammann), apertamente gay e il più sadico del gruppo e la new entry Miguel Angel Silvestre (Sense8 delle sorelle Wachowski) che, nel ruolo di Franklin Jurado, riciclerà il denaro per il cartello.

    Oltre a Silvestre, nel cast di Narcos 3 vedremo anche le new entry Jorge Salcedo (Matias Varela, capo della sicurezza del Cartello Cali), i nuovi agenti DEA (entusiasti ma inesperti) Chris Feistl (Michael Stahl-David) e Daniel Van Ness (Matt Whelan).