Albano porta Loredana Lecciso da Vladimir Putin per il suo compleanno

Un brindisi blindatissimo: per il 45esimo compleanno della compagna, Albano Carrisi ha regalato a Loredana Lecciso un incontro con il presidente russo Vladimir Putin, che è un grande fan della coppia Al Bano e Romina. ‘Loredana – ha detto il cantante - passa per una che è in cerca di pubblicità, e invece ho dovuto penare per convincerla’.

da , il

    Albano porta Loredana Lecciso da Vladimir Putin per il suo compleanno

    Vladimir Putin diventa un regalo di compleanno, quello di Albano Carrisi a Loredana Lecciso. Per i quarantacinque anni della compagna e showgirl, il cantante di Cellino San Marco ha deciso che all’incontro istituzionale tra lui e il presidente russo ci dovesse essere anche Loredana Lecciso. Non è chiaro cosa ne abbia pensato Vladimir Putin, comunque prestatosi – almeno stando alle indiscrezioni di gossip – a un brindisi speciale e superblindato con Al Bano e la sua compagna. Speriamo solo che il presidente russo, fan della coppia Al Bano e Romina, abbia capito che la compagna della quale parlava il cantante non era quella ‘storica’.

    Alla mia Italia servirebbe uno come Putin’. Ospite a Budapest per inaugurare i Mondiali di judo (il nostro ha cantato l’inno della Federazione Internazionale, di cui è ambiasciatore), Al Bano ha preparato un regalo molto speciale per Loredana Lecciso: Vladimir Putin.

    Al Bano a Budapest senza Romina, arriva con Loredana Lecciso

    L’indiscrezione è riportata dal magazine Oggi: considerato che Albano Carrisi si esibiva in ‘solitaria’- ossia senza Romina Power – ha portato con sé la compagna, facendole conoscere il presidente russo.

    Per la cronaca, secondo quanto dichiarato dal cantante, Putin è un grande fan di Al Bano e Romina, con cui si è conosciuto nel 1986 quando c’era ancora l’Urss. La coppia di cantanti fu accolta dalla nomenclatura russa, tra cui un certo signor Putin che dirigeva il Kgb nella Ddr.

    LEGGI: Albano Carrisi e Loredana Lecciso, matrimonio in Bielorussia? Il cantante smentisce

    Loredana Lecciso: per i suoi 45 anni il regalo è conoscere Putin

    Al cantante fece impressione, ma il futuro presidente russo si dichiarò un fan della coppia; Albano e Putin si sono rivisti qualche anno dopo, durante un Capodanno al Cremlino, per poi ritrovarsi nel 2017.

    ‘Galeotto’ è stato il concerto di apertura dei trentunesimi Mondiali di Judo a Budapest: Albano si è esibito senza Romina ma ha portato Loredana, che passa per una che vuole sempre farsi pubblicità ‘e invece – dice il cantante di Cellino San Marco – ho dovuto penare per convincerla’.

    LEGGI: Al Bano lascia i social dopo gli insulti alla Lecciso: ‘Addio motivato da odio e rozzezza’

    Al Bano: ‘Il brindisi con Putin è stato blindatissimo’

    Ma il cantante ci teneva e alla fine la compagna si è piegata, assistendo al concerto al quale c’erano tanti presidenti, tra cui quello dell’Ungheria e quello russo. Proprio Vladimir Putin è stato dunque il regalo di compleanno di Loredana Lecciso che, grazie ad Al Bano, ha avuto l’opportunità di fare un bel brindisi con uno degli uomini più potenti della terra. Un brindisi che il cantante ha definito blindatissimo, tanto che a Putin hanno assaggiato persino lo champagne prima di farlo assaggiare al presidente russo.